Riso, patate e cozze

Riso, patate e cozze è una tipica ricetta pugliese di origini contadine. È un piatto veloce e semplice da preparare ma che riesce ad accontentare tutti, anche i palati più esigenti. Questa ricetta solitamente si prepara nella “tiella”, tipico tegame in terracotta, caratteristico proprio della zona. In caso non abbiate una tiella a disposizione, potrete comunque utilizzare una semplicissima pirofila da forno. Se vuoi stupire i tuoi amici con un piatto diverso, ma contemporaneamente veloce e facile da realizzare, hai scelto la ricetta che fa per te.

Passiamo alla ricetta!

Per prima cosa, lavate e pelate le patate. Successivamente, tagliatele a fette abbastanza spesse e lasciatele in ammollo in una ciotola d’acqua fredda per eliminarne l’amido (per assicurarsi il successo dell’operazione, lasciare la ciotola sotto l’acqua corrente finché non risulta limpida). In questo modo, la patata, una volta cotta, risulterà più compatta e croccante. In seguito, tagliate i pomodorini, tritate il prezzemolo, l’aglio e la cipolla.

Passiamo alle cozze. Pulitele molto bene, togliendo la codina e lavandole in abbondante acqua fredda. Una volta pulite, tagliatele a metà, conservando e filtrando l’acqua contenuta all’interno. Arrivati a questo punto non ci resta che assemblare il nostro piatto!

Cominciate con un bel giro d’olio abbondante e aggiungete un po’ di sale, aglio e cipolla. Disponete uno strato di patate, aggiungete una manciata di pomodorini, altra cipolla ed aglio, una spolverata di prezzemolo, parmigiano e pecorino. Distribuite le cozze e coprite con il riso. Condite ancora con un altro giro d’olio, un pizzico di sale e proseguite con gli strati. Ovviamente a seconda della capacità della vostra pirofila potrete scegliere il numero di strati da realizzare. È importante, però, concludere la composizione con uno strato compatto di patate che ricoprirete con abbondante pangrattato, prezzemolo, olio, sale e un’altra spolverata di formaggi grattugiati. A questo punto, versate da un angolo della teglia l’acqua delle cozze e, se non dovesse essere sufficiente, aggiungete altra acqua fino a coprire il riso sotto lo strato superiore di patate. Infine, infornate a 180° per almeno 60 minuti (vi consiglio comunque di controllare di tanto in tanto).

Ora non vi resta che sfornare e servire!

Buon appetito!

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone

Ingredienti

  • 300 ml Acqua
  • 500 g Cozze
  • 500 g Patate
  • 300 g Riso
  • 200 g Pomodorini
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 50 g Pecorino
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1 Cipolle rosse
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente Red Velvet Cupcake Successivo Bignè alla Crema Chantilly

Lascia un commento