Vellutata di zucca ai funghi porcini

CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL COOKACONTEST  “A TUTTA ZUPPA”

20141113_095940

 

Questa zuppa è particolarmente apprezzata a casa mia! Siamo appassionati fungaioli ed i porcini non possono mancare sulla nostra tavola!  E’ una variante particolare che rende particolarmente saporita la zuppa di zucca dal gusto un pochino dolcino…

 

 

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr. di zucca
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1/2 costa di sedano
  • 200 gr. di funghi porcini freschi (o 400 congelati)
  • 1 manciata di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio di Pecorino stagionato grattugiato
  • Scaglie di Parmigiano Reggiano q.b.
  • 4 bicchieri di acqua
  • 1 dado (io metto quello fatto in casa)
  • sale q.b.

 

Procedimento:

Rosolare 1/2 spicchio di aglio con 2 cucchiai di olio e dopo circa 2 minuti aggiungere il sedano e  la zucca tagliata a cubetti. Cucinare qualche minuto dopodiché aggiungere 4 bicchieri di acqua ed aggiungere il dado (io uso solo quello fatto in casa, se preferite potete sostituirlo con del sale). Coprire col coperchio facendo cucinare per 20 minuti a fuoco dolce.

Nel frattempo facciamo rosolare l’aglio restante con 2 cucchiai di olio ed aggiungiamo i funghi ed il sale.  Spadellare i funghi per circa 5 minuti facendo attenzione che non si attacchino.  Fate attenzione a non aggiungere acqua altrimenti il fungo diventerà molle e sembrerà una “lumaca”, cosa piuttosto spiacevole direi!  Cotti i funghi mettiamo da parte.

Una volta cotta la zucca formiamo la vellutata frullandola con un robot da cucina o con il frullatore ad immersione. Rimettiamo nella pentola ed aggiungere un bicchiere di acqua.  Aggiustare di sale.  Spegnere il fuoco ed aggiungere il cucchiaio di pecorino grattugiato.  Mantecare bene la zuppa ed impiattare mettendo al centro i funghi porcini trifolati con una spolverata di prezzemolo tritato e alcune scaglie di Parmigiano Reggiano.

 

20141113_095940

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Tortino di melanzane Successivo Farro speziato con crostini croccanti