Riso alla cantonese

Riso alla cantoneseIl riso alla cantonese è un piatto classico della cucina cinese. Intramontabile dato il sapore delicato ed i vivaci colori d’impatto.  Per noi italiani può essere tranquillamente un primo piatto. Il riso alla cantonese che vi propongo non contiene il prosciutto cotto.  Ho voluto fare un tentativo e mi è piaciuto molto.

Ingredienti per 3 persone:

  • 200 gr. di riso lungo (tipo basmati)
  • 2 uova
  • 150 gr. di piselli congelati
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • sale q.b

Procedimento:

Lessa il riso in abbondante acqua salata.

Nel frattempo sbatti le uova, aggiungi un pizzico di sale  e versale in una padella leggermente unta. Non deve venire una vera e propria frittata, in cottura con un cucchiaio di legno cerca di rompere la frittata. Così facendo ricaverai come degli “straccetti” di frittata.

Metti da parte gli straccetti ottenuti.

Nella stessa padella versa l’olio e cucina a fuoco vivace i piselli.  Aggiungi un bicchiere di acqua e continua la cottura per circa 10 minuti.

Versa nella padella il riso che avrai colato e gli straccetti di frittata.

Amalgama bene il tutto e…. servi caldo.

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Tiramisù al cocco Successivo Spinacine