Pasta al forno

in evidenza

 

Il piatto di oggi è golosissimo e light.  Dietetico perché prevede pochissimo olio ma nonostante ciò il risultato è garantito!  E’ talmente buono che consiglio di cucinarne un pochino di più perché andrà a ruba! Ho sostituito la solita mozzarella con il Galbanino che permette di avere un piatto “filante” ma meno grasso.

 

 

Ingredienti  per 4 persone:

  • 300 gr. di pasta medio corta (io ho usato le pipe rigate)
  • 350 gr. carne macinata magra (a piacimento vitello o manzo)
  • 1/2 bottiglia di passata di pomodoro
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • 1 misurino di dado vegetale (va bene anche solo il sale)
  • 1 rametto di rosmarino
  • Olio extra vergine d’oliva  q.b.
  • 6 fette di Galbanino affettato (la confezione in cui è già affettato)
  • 3 cucchiai di Parmigiano Reggiano
  • 2 cucchiai di pane grattugiato

 

Procedimento:

Lessare la pasta in abbondante acqua salata.   Colarla molto al dente, quindi se la cottura prevista è di 10 minuti vi consiglio di colarla dopo 7 minuti.

Realizzare il sugo senza grassi che trovate qui

In una teglia foderata di carta forno mettere la pasta ed il ragù senza grassi.  Amalgamare bene ed aggiungere 4 fettine di galbanino  spezzettate e girate in modo da farlo sciogliere in mezzo alla pasta.      Aggiungere una spolverata di Parmigiano Reggiano, una spolverata di pane grattugiato ed aggiungere le 2 fette restanti di Galbanino sulla superficie (spezzettatele perché il risultato sarà migliore).

Infornate in forno caldo 250° per 15 minuti.   Quando la superficie sarà dorata ed abbrustolita spegnere e servire.

 

finale

 

 

 

 

 

 

 

Consiglio: per chi non è a dieta…. provate ad aggiungere un cucchiaio da tavola di Olio Extra Vergine di Oliva crudo per ogni piatto e il sapore si esalterà ancora di più!

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Crocchè di patate senza uova Successivo Tiramisù di pandoro