Parmigiana di zucchine super light!

2014-05-16 19.19.25

 

 

 

 

 

 

Per chi è a dieta ma non vuole rinunciare alla parmigiana di zucchine questa versione è perfetta!               E’ ultra light perchè non prevede frittura delle zucchine e nemmeno la besciamella eppure il risultato assicuro che sia sorprendente!           Ringrazio mia cognata Evodia a cui ho “preso in prestito” la ricettina anche se ho apportato alcune varianti.

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 1/2 porro tagliato sottilissimo
  • 5 zucchine di dimensioni medie
  • 4 etti di carne macinata magra
  • 1 confezione di sottiletti light
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 1 rametto di rosmarino fresco
  • 1/2 tazzina di vino bianco (facoltativo)
  • Parmigiano Reggiano grattuggiato

 

Procedimento:

Per iniziare prepariamo un ragù bianco molto ristretto.   Mettere in una pentola l’olio con il porro e far rosolare pochissimo (questo passaggio si può omettere inserendo direttamente olio, porro, carne e rosmarino e farlo cucinare lentamente aggiungendo semplicemente un goccino di acqua).   Se si rosola un pochino il porro ovviamente sarà più saporito!

1

 

 

 

 

 

 

Dopo pochi istanti aggiungere la carne macinata, il rosmarino ed un pizzico di sale.

2

 

 

 

 

 

 

Facciamo cucinare la carne , se si desidera si può sfumare con del vino bianco altrimenti si può aggiungere semplicemente un goccino di acqua.

3

 

 

 

 

 

 

Aggiustare di sale e spegnere il fuoco.

4

 

 

 

 

 

 

Lavare le zucchine e privarle delle estremità.

 

6

 

 

 

 

 

 

Tagliarle a metà (altrimenti sarebbero troppo lunghe) e ricavare delle fettine sottili spesse circa 3-4 mm. più o meno così…

7

 

 

 

 

 

 

 

 

Foderare con carta forno una teglia e cominciare a realizzare uno strato con le zucchine tagliate a fette

8

 

 

 

 

 

 

Terminato lo strato cospargiamo con 3 cucchiai di ragù bianco

 

9

 

 

 

 

 

 

Ora spezzettare una sottiletta e mezza sopra al ragù

10

 

 

 

 

 

 

Continuiamo così per 3 strati terminando con il ragù e la sottiletta in superficie.  Sullo strato finale spolverare un pochino di Parmigiano Reggiano

 

12

 

 

 

 

 

 

Inforniamo in forno caldo 250° per circa 25 minuti.

Il piatto è pronto.

2014-05-16 19.19.25

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Spaghetti in crema di asparagi Successivo Hot dog