Fusilli zucchine pancetta e pomodoro

in evidenza

 

 

 

 

 

 

Un piatto velocissimo da realizzare e sicuramente tra i più saporiti!  La croccantezza della zucchina, l’acidità del pomodoro e la sapidità della pancetta rendono questo piatto decisamente armonioso.   E’ un piatto che personalmente amo caldo ma assicuro che chi lo ha mangiato freddo mi ha riempita di complimenti ugualmente!

 

Ingredienti per 4 persone:

  •  280 gr. di pasta tipo fusilli (in alternativa consiglio la pasta corta!)
  • 3 zucchine piuttosto grandi (altrimenti 4 medie)
  • salsa di pomodoro
  • 1 cipolla bianca
  • 1 confezione di pancetta affumicata
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • sale q.b.

1

 

 

 

 

 

 

Procedimento:

Pulire la cipolla ed affettarla a rondelle.  Mettere in una padella insieme all’olio e la pancetta e farla rosolare per qualche istante.

2

 

 

 

 

 

 

(chiedo scusa per la fotografia sfuocata… appena posso rimedierò!)

Nel frattempo tagliare le zucchine alla julienne (io ho utilizzato una semplice grattugia) ed aggiungerle alla cipolla. Facciamo rosolare insieme circa un minuto, non di più altrimenti la zucchina non rimarrà croccante!  Aggiungere la passata di pomodoro ed aggiustare di sale.

3

 

 

 

 

 

 

Cucinare il tutto per circa 12 minuti con fiamma vivace.  A parte lessare la pasta ed una volta cotta versarla nella padella col sugo.  Mantecare qualche istante e… impattare!

FINALE

 

 

 

 

 

 

Il piatto è pronto, buon appetito.

FINALE 2

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Roselline di zucchine Successivo Coda di rospo ubriaca con olive verdi