Focaccia Farcita

finale

 

 

 

 

 

 

Avete voglia di una focaccia golosa e diversa dal solito? Soffice, fragrante è un’ottima idea per i vostri buffet.  Super collaudata, ve la consiglio vivamente perché non solo è semplicissima da realizzare ma è anche molto economica.  Ideale anche come accompagnamento per aperitivi, finger food e… come spesso accade a me da gustare con gli amici!

 

Ingredienti per una teglia grande (anche placca da forno)

  • 500 gr. farina 00
  • 250 gr. acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 bustina pasta madre secco (in alternativa va bene anche un cubetto di lievito)
  • 2 cucchiaini di sale fino
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

 

Per la farcitura:

  • 5 foglie di insalata
  • 5 fettine di Galbanino affettato (le fette grosse confezionate)
  • 1 etto di prosciutto cotto Praga tagliato sottile
  • 4 cucchiai di maionese

 

Procedimento:

Mischiamo tutti gli ingredienti per fare la focaccia e lavoriamo con cura fino a che non diventerà un composto liscio ed omogeneo.  Mettere l’impasto a riposare per 2 ore.   A questo punto stendere su una teglia precedentemente imburrata (passare semplicemente del burro freddo) e stendere con le mani fino a coprire l’intera teglia.  MI raccomando non usate il mattarello altrimenti la pasta si sfibra e compromettete il risultato.     Mettete l’olio sulla superficie e spalmatelo accuratamente.   La pasta deve lievitare ancora almeno per un’oretta.

Accendere il forno alla massima temperatura ed infornare la focaccia.  Non necessiterà di lunghe cotture infatti dopo una ventina di minuti circa, quando la superficie sarà dorata potete spegnere il forno.                      A questo punto fate attenzione, non tagliate la focaccia finché non sia fredda altrimenti si romperà!        Una volta fredda possiamo passare alla farcitura.

Tagliare la focaccia a metà e sulla base stendere un velo sottile di maionese.  Servirà a rendere più omogenea la farcitura.   Adagiamo sopra il prosciutto, il Galbanino e l’insalata.   Stendete ancora un pochino di maionese sull’altra metà della focaccia e chiudere la focaccia.    Con un coltello tagliamo a quadretti piuttosto grandi  di circa 5 cm. per lato ed adagiare su un vassoio.    La focaccia è pronta.

in evidenza 20140927_142309

 

 

 

 

 

 

 

Consiglio:  10 minuti prima di servirla accendente il forno a 150 gradi, una volta raggiunta la temperatura spegnete il forno e mettete il vassoio con la focaccia.  Dopo 5 minuti estraetela e sarà ancora più fragrante!

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Mini Hamburger Successivo Riso, zucchine e gamberetti