Ciambellone

in evidenza

Dolce, profumato, fragrante, friabile, semplice e soffice. Caratteristiche invitanti ma che non esprimono proprio appieno il sapore delizioso di questo dolce.  Conosciutissimo da tutti, chi non ricorda l’ottimo ciambellone che facevano le mamme e le nonne!!!  E’ sempre una vera delizia in tutte le sue varianti. La ricetta che vi propongo oggi è quella classica con una piccola modifica che omette il burro e viene sostituito da dell’olio di semi di girasole più leggero.  Il cambiamento non compromette assolutamente il risultato, anzi… forse è un pochino più soffice!

 

Ingredienti:

  • 250 gr. di zucchero
  • 250 gr. di farina 00
  • 3 uova
  • 1 limone (la buccia grattugiata)
  • 130 gr. di acqua
  • 130 gr. di olio di semi di girasole
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cremore tartaro o lievito per dolci

 

Procedimento:

Accendere il forno a 160°

In un frullatore mettere lo zucchero con la scorza di limone e polverizzare quanto più possibile.  Se rimanessero dei pezzetti di scorza di limone più grossi non preoccupatevi perché il sapore sarà gradevole ugualmente.       Mettere in una terrina ed aggiungere le uova, l’olio, il sale, la farina e l’acqua. Io ho utilizzato una farina semi integrale realizzata da un caro amico, in ogni caso potete utilizzare qualsiasi tipo di farina purché dello stesso peso.  Amalgamare gli ingredienti.  In ultimo aggiungere il cremore.

Porre nella forma a ciambella precedentemente unta con un pochino di olio o burro e spolverata di farina e… porre in forno. 160° per 45 minuti.

Sfornare il ciambellone e farlo raffreddare.   Impiattare e spolverare la superficie con lo zucchero a velo.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Sgonfiotti alla Nutella Successivo Ravioli cinesi di verdure al vapore