Torta classica di compleanno con crema e panna

share_save_120_16 Torta classica di compleanno con crema e panna

Torta classica di compleanno con crema e panna

Torta-classica-di-compleanno-con-crema-e-panna-1-560x420 Torta classica di compleanno con crema e panna

 

 

Torta classica di compleanno con crema e panna

Ciao a tutti per chiudere l’anno oggi vi propongo questa deliziosa torta classica di compleanno con crema e panna in, occasione del mio compleanno. Una torta morbida e delicata. Ho voluto sostituire il pan di spagna con l’impasto della “chiffon cake”.

Ingredienti per 12 persone

300 gr di farina
200 ml di acqua
250 gr di zucchero
120 ml di olio di semi di girasole
6 uova
un pizzico di sale
una bustina di lievito per dolci
scorza grattugiata di mezzo limone
una bustina di cremor tartaro
1 bustina di vanillina

Per farcire

500 gr di crema pasticcera, 500 gr di panna montata

Preparazione

Per prima cosa  settacciate la farina con lo zucchero, il lievito, il sale, e la vanillina.

In una ciotola, versate i tuorli e in un’altra versate gli albumi e tenete da parte.

Incominciate a montare i tuorli,  aggiungete ai tuorli l’acqua a temperatura ambiente  e l’olio di semi, unite la scorza di mezzo limone non trattato, sbattete il composto con le fruste fino ad ottenere una crema omogenea, quindi incorporate gli ingredienti  (farina, zucchero, sale lievito, vanillina) che avete settacciato precedentemente, mescolate accuratamente con una frusta elettrica fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.

Montare gli albumi con uno sbattitore elettrico, quindi azionate la frusta e iniziate a montare gli albumi. Quando saranno diventati bianchi e morbidi, versate il cremor tartaro  e continuate a far andare le fruste per qualche minuto. Una volta che gli albumi saranno ben sodi incorporateli delicatamente al composto di uova, mescolando con una spatola  dall’alto verso il basso per non smontarli. Versate il composto delicatamente nella teglia imburrata ed infarinata e mettete in forno caldo a 175° per 45 minuti. Togliete la torta dal forno e lasciate raffreddare.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera, la ricetta la trovate QUI’

Tagliate la torta in tre dischi, farcite il primo disco con la crema pasticcera, ricoprite con un altro disco di pan di spagna facendo attenzione ad allinearlo con quello sottostante, ricoprite con la restante crema e infine chiudete con l’altro disco di pan di spagna.
Ricoprite tutta la torta con la panna montata e decorate a vostro piacere la Torta classica di compleanno con crema e panna.

Torta-classica-di-compleanno-con-crema-e-panna-560x420 Torta classica di compleanno con crema e panna

Torta-classica-di-compleanno-con-crema-e-panna-1-150x150 Torta classica di compleanno con crema e panna

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

share_save_120_16 Torta classica di compleanno con crema e panna

Buon compleanno mio caro blog

share_save_120_16 Buon compleanno mio caro blog

Buon compleanno mio caro blog di cucina.

other-pimp-137149644571215 Buon compleanno mio caro blog

Buon compleanno mio caro blog di cucina.

Buon compleanno mio caro blog.  Voglio farmi gli auguri per il 2° anniversario del mio blog. Avevo aperto questo blog per condividere con voi la mia passione per la cucina con le mie ricette  da me sperimentate e poi pubblicate per voi. Sono veramente felicissima di essere arrivata fin quì e volevo festeggiare  con voi. Volevo ringraziare a tutti per avermi seguita in questi 2 anni, e proprio grazie a voi  che il mio blog è importante. Voi siete fontamentale per me e il mio spazio virtuale. Ringrazio ancora  tutti  per le visite ricevute.

scrapee.net_20130520032941IgLY-300x225 Buon compleanno mio caro blog

 

scrapee.net_20130520145043C1ya-300x225 Buon compleanno mio caro blog

scrapeenet_20130520032345skgDFK-300x225 Buon compleanno mio caro blog

Seguitemi anche su fb e blog In cucina con Marghe per rimanere sempre aggiornati...

share_save_120_16 Buon compleanno mio caro blog

Torta bottiglia champagne per compleanno

share_save_120_16 Torta bottiglia champagne per compleanno

Torta bottiglia champagne per compleanno

pixiz-16-06-2015-14-57-03 Torta bottiglia champagne per compleanno

pixiz-15-06-2015-17-35-47-288x300 Torta bottiglia champagne per compleanno Torta bottiglia champagne

Torta bottiglia chanpagne realizzata per il compleanno di mio marito. Come base della  torta  ho preparato una “angel cake” un  Pan di Spagna americano. Con ingredienti semplici otteniamo un dolce di consistenza spugnosa, leggero e umido, farcita con panna e mascarpone e ricoperta con il cioccolato plastico.

  • INGREDIENTI
  • 300 gr di farina
  • 200 ml di acqua
  • 300 gr di zucchero
  • 120 ml di olio di semi di girasole
  •  6uova
  • un pizzico di sale
  • 1bustina di lievito per dolci
  • scorza grattugiata di mezzo limone
  • 1bustina di cremor tartaro
  • 1 bustina di vanillina
  • PREPARAZIONE per la torta bottiglia champagne
    Settacciate la farina con lo zucchero, il lievito,il sale,la vanillina. In una ciotola versate i tuorli e in un’altra versate gli albumi e tenete da parte. Incominciate a montare i tuorli,  aggiungete ai tuorli l’acqua a temperatura ambiente  e l’olio di semi, Poi grattugiate la scorza di mezzo limone non trattato. Sbattete il composto con le fruste fino ad ottenere una crema omogenea. Quindi incorporatelo agli ingredienti  (farina, zucchero, sale lievito, vanillina) che avete settacciato precedentemente. Mescolate accuratamente con una frusta elettrica fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Montare gli album utilizzando uno sbattitore elettrico, quindi azionate la frusta e iniziate a montare gli albumi. Quando saranno diventati bianchi e morbidi, versate il cremor tartaro  e continuate a far andare le fruste per qualche minuto. Una volta che gli albumi saranno ben sodi incorporateli delicatamente nel composto con le uova, mescolando con una spatola  dall’alto verso il basso per non smontarli. Versate il composto delicatamente nella teglia mettete in forno caldo a 175° per 45 minuti.( Lo stampo non dovrà essere imburrato e infarinato).  Una volta che la torta  è cotta toglietelo dal forno e  capovolgete lo stampo con la torta  su un piano,lasciatelo raffreddare e una vota raffreddato  toglietelo dallo stampo aiutandovi con un coltello. La vostra torta  è pronta per essere farcita a vostra fantasia. Io l’ho sagomata a forma di bottiglia di champagne farcita con la crema

    camy cream   Per la crema leggete quì  e ricoperta con il cioccolato plastico

11034040_922618394469752_4470869958946968093_n-300x225 Torta bottiglia champagne per compleanno 11226197_922618407803084_2807191825641354442_n-300x225 Torta bottiglia champagne per compleanno 11401242_922266094504982_8116236288796869408_n-300x225 Torta bottiglia champagne per compleanno 10339715_922265944504997_3261367692450904899_n-300x225 Torta bottiglia champagne per compleanno 11108846_922265554505036_7537619427244093938_n-300x225 Torta bottiglia champagne per compleanno

share_save_120_16 Torta bottiglia champagne per compleanno

Torta a forma di cestino con roselline..

share_save_120_16 Torta a forma di cestino con roselline..

Torta  forma di cestino con roselline….10924799_878551215543137_5890149904927126201_n Torta a forma di cestino con roselline..

Torta  forma di cestino fiorito

Per fare questa torta a forma di cestino ho usato la crema pasticcera per la farcitura,  le roselline e il grigliato sono di crema al burro. Per avere il dolce alto  ho preparato la torta -chiffon- ecco a voi la ricetta di questa torta a forma di cestino

  • Ingredienti per la chiffon
  • 150 gr di farina
  • 100 ml di acqua
  • 150 gr di zucchero
  • 60 ml di olio di semi di girasole
  • 3 uova
  • un pizzico di sale
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • scorza grattugiata di mezzo limone
  • mezza busitina di cremor tartaro
  • 1 bustina di vanillina
  • Crema pasiccera
  • 150 g di zucchero
  • 3 uova
  • 70 g di farina
  • 500 ml di latte
  • la scorza di un limone
  • 1 bustina di vanillina
  • Crema al burro
  • 250  gr di burro a temperatura ambiente
  • 350 gr di zucchero a velo
  • 1 bust. di vanillina
  • PROCEDIMENTO per realizzare la torta  forma di cestino

Per preparare  la torta a forma di cestino , per prima cosa iniziate a settacciate la farina con lo zucchero, il lievito,il sale,la vanillina. In una ciotola, versate i tuorli e in un’altra versate gli albumi e tenete da parte. Incominciate a montare i tuorli,  aggiungete ai tuorli l’acqua a temperatura ambiente  e l’olio di semi, Poi grattugiate la scorza di mezzo limone non trattato. Sbattete il composto con le fruste fino ad ottenere una crema omogenea. Quindi incorporatelo agli ingredienti  (farina, zucchero, sale lievito, vanillina) che avete settacciato precedentemente. Mescolate accuratamente con una frusta elettrica fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Montare gli album utilizzando uno sbattitore elettrico, quindi azionate la frusta e iniziate a montare gli albumi. Quando saranno diventati bianchi e morbidi, versate il cremor tartaro  e continuate a far andare le fruste per qualche minuto. Una volta che gli albumi saranno ben sodi incorporateli delicatamente nel composto con le uova, mescolando con una spatola  dall’alto verso il basso per non smontarli. Versate il composto delicatamente nello stampo da chiffon mettete in forno caldo a 175° per 45 minuti.( Lo stampo non dovrà essere imburrato e infarinato).  Una volta che la torta  è cotta toglietela dal forno e  capovolgete lo stampo con la torta  e appoggiatelo sugli appositi piedini,lasciatelo raffreddare e una vota raffreddato  toglietelo dallo stampo e tagliatela in 3 strati e incominciate a farcire la torta a forma di cestino.

Crema pasticcera, Sbattere i tuorli d’uovo con 100 g di zucchero e la vanillina fino ad ottenere un composto spumoso,aggiungete graduatamente la farina setacciata e la scorza di limone. A parte portate a bollore il latte e quando bolle versatelo sopra i tuorli d’uovo montati.Quindi rimettete il tutto a fuoco lento mescolando continuamente ,senza portare ad ebollizione.Quando la crema avra preso consistenza toglietela dal fuoco e versatela in un recipiente,eliminate la scorza di limone e lasciate raffreddare. A parte montate i tre albumi d’uovo con 50 g di zucchero e poi amalgamate il tutto con la crema pasticcera,molto delicatamente per non far smontate gli albumi. Avete così un’impeccabile crema leggera di eccellente qualità,che si lascierà spalmare comodamente.

Questa crema  e simile alla crema chantilly  e ottima per farcire la vostra torta a forma di cestino.

Per la ricetta della crema di burro leggere quì

share_save_120_16 Torta a forma di cestino con roselline..

Torta a forma di margherita per compleanno

share_save_120_16 Torta a forma di margherita per compleanno

Torta a forma di margherita per il mio compleanno

10909464_832760633455529_24047694_o-1024x750 Torta a forma di margherita per compleanno

Torta a forma di margherita per il mio compleanno

Questa torta a forma di margherita l’ho preparata per il mio compleanno e dedicata al mio nome< Margherita> la base è di pan di spagna i petali e la copertura della torta è realizzata con pasta di zucchero. I petali della margherita sono 52,  gli anni compiuti dalla festeggiata, che poi sarei io. Questa è la mia ricetta.

Ingredienti per un pan di spagna da 26 cm.

  • 4 uova
  • 150 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 150 g farina bianca
  • 1 bustina di LIEVITO 1 di vanillina
  • Preparazione per il pan di spagna.Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 3 cucchiai di acqua bollente. Aggiungere gradatamente  lo zucchero, sale, la vanillina e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa. Montare le chiare a neve durissima e poi, sempre sbattendo, aggiungere le chiare a  neve sopra i tuorli sbattuti, setacciarvi sopra la farina mescolata con  il lievito. Con la frusta a mano incorporare delicatamente il tutto senza smettere di  sbattere, ruotando la terrina e muovendo la frusta dal basso verso l’alto, in modo che la neve non si smonti. Mettere l’impasto in uno stampo  imburrato ed infarinato e cuocere per 30-40 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (forno elettrico 180).
  • PREPARATE la crema Camy cream
  • 200 gr di mascarpone
    Panna fresca: 250 ml
    Latte condensato: 1/2 tubetto
    PREPARAZIONE PER LA CREMA.
    Per preparare la Camy cream  montare leggermente il mascarpone.     Aggiungere quindi il latte condensato, senza smettere di montare, e poi la panna precedentemente montata, amalgamare con cura e delicatamente mettere la crema in frigo per almeno un’ora (prima di utilizzarla deve un po’ rassodare). La vostra Camy cream è pronta!
  • Assembleggio della torta a forma di margherita.
  • Tagliare il pan di Spagna orizzontalmente in due dischi bagnare il primo disco con una bagna di acqua zuccherata e del liquore a piacere.Farcite la torta a forma di margherita con uno strato  di crema posizionate l’altro disco e riinzuppare con la bagna al liquore.Spalmate  tutta la  torta a forma di margherita con la stessa  crema della farcitura,che servirà come collante per far aderire la pasta di zucchero,mettere la torta a forma di margherita in frigo.Ora  preparate la pasta di zucchero.
  • Per realizzare i petali ho utilizzando un tagliabiscotti a forma di ovale… ho rigato ogni petalo con uno stecchino da spiedino.ho usato un po di polvere dorata per realzzare il centro.Lascio a voi a vostra fantasia.

    1501334_832811433450449_3944113598450327775_o-123x300 Torta a forma di margherita per compleanno 10906692_832760153455577_1217346658_o-300x242 Torta a forma di margherita per compleanno

share_save_120_16 Torta a forma di margherita per compleanno

torta a forma di cane shih tzu con panna

share_save_120_16 torta a forma di cane shih tzu con panna

torta a forma cane shih tzu  con panna

1601436_807825349282391_7418148895076265314_n torta a forma di cane shih tzu con panna

torta a forma di cane shih tzu con panna

INGREDIENTI  :Per 2 pan di spagna di 22 centimetri di diametro

6 uova (meglio se a temperatura ambiente)
330 gr zucchero
1 bustina di vanillina
scorza di limone o qualche goccia di aroma limone in fialetta
150 gr farina 00
100 gr amido
1 bistina lievito per dolci
100 gr burro
un pizzico di sale

700 ml di panna montata
Per la crema pasticcera  quì

Preparazione per- torta a forma di cane shih tzu con panna 

Sbattere a schiuma i tuorli  con 6 cucchiai di acqua bollente , poi aggiungere la metà dello  zucchero, sale, vanillina e scorza di  limone grattuggiato. Montare fino a ottenere una crema spumosa. Montare gli albumi con il restante zucchero a neve fermissima. Unite gli albumi  ai tuorli e con una spatola  lavorate l’impasto con un movimento molto delicato dal basso verso l’alto per evitare vostra torta  si smonti.
Setacciare la farina  l’amido e il lievito e aggiungetela al composto un po’ alla volta sempre con un movimento che va dal basso verso l’alto.A questo punto aggiungete il burro sciolto a bagnomaria e continuate a mescolare fino ad ossorbimento del burro. Imburrate e infarinate uno stampo. di 22 centimetri e Infornate la torta a 170° per 30′ minuti. Vi consiglio sempre la prova stecchino ma non prima dei 20 minuti!. Questa dose che vi ho dato è per due pan di spagna di 22 centimetri di diametro,vi dò 2 opzioni ( o fate un pan di spagna alto ,oppure due pan di spagna più basso, in pratica a voi occorrono 4 dischi di pan di spagna perchè la torta e di 4 piani.( per il corpo).Per fare la testa vi basta preparare la metà delle dosi,perche vi occorrono 4 dischi per un diametro di 18 centimetri.Farcite la torta a forma di cane shih tzu con panna  con la crema e dopo averla assemblata sagomatela dando la forma di un cane.Con la panna montata rivestite tutta la torta a ciuffetti.

torta a forma di cane shih tzu  con panna

10704151_807843839280542_823151462866671942_n-300x225 torta a forma di cane shih tzu con panna 10376411_807844499280476_2098158776225489450_n-300x225 torta a forma di cane shih tzu con panna 10629665_807844522613807_3780775778745778112_n-225x300 torta a forma di cane shih tzu con panna   1235242_807824819282444_6968234323491578273_n1-300x249 torta a forma di cane shih tzu con panna 10635708_807825025949090_1529748718441108301_n-230x300 torta a forma di cane shih tzu con panna

 

 

 

share_save_120_16 torta a forma di cane shih tzu con panna

torta ballerina

share_save_120_16 torta ballerina

 

CAM027351-686x1024 torta ballerina
Volevo fare una torta un po diversa della solita torta tradizionale
e mi è venuta in mente di  una torta a forma di  ballerina  ,con un po di pazienza mi e venuta fuori questa .Preparata con 2 pan di spagna 30X40, pasta di zucchero,  crema pasticcera al limone, e bagna al limoncello.

Ingredienti PER IL PAN DI SPAGNA

DOSE X UN PAN DI SPAGNA

Ingredienti
8uova
300 g zucchero
1 pizzico di sale
1 BUSTINA di lievito 2 vanillina
300 g farina bianca
1 bustina di LIEVITO SCORZA DI LIMONE GRATTUGGIATO.
Preparazione
Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 3 cucchiai di acqua bollente. Aggiungere gradatamente  lo zucchero, sale, la vanillina e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa. Montare le chiare a neve durissima e poi, sempre sbattendo, aggiungere le chiare a  neve sopra i tuorli sbattuti, setacciarvi sopra la farina mescolata con  il lievito.
Con la frusta a mano incorporare delicatamente il tutto senza sbattere, ruotando la terrina e muovendo la frusta dal basso verso l’alto, in modo che la neve non si smonti.
Mettere l’impasto in uno stampo a (rettangolare 30×40 cm) imburrato ed infarinato e cuocere per 30-40 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (forno elettrico 180°C.
Lasciare raffreddare la torta prima di procedere alla farcitura e guarnizione.tagliarla a forma di ballerina

Per la crema pasticcera
Preparazione   Crema Pasticcera

preparazione pasta di zucchero

Adesso assemblate la torta a vostro gusto….

tCAM02629-150x150 torta ballerina          CAM02630-150x150 torta ballerina CAM02637-150x150 torta ballerina CAM02713-150x150 torta ballerina   CAM02674-150x150 torta ballerina CAM02738-225x300 torta ballerina

share_save_120_16 torta ballerina

quadro d’autore

share_save_120_16 quadro d'autore

10358573_718706804860913_1484172209332307036_n-225x300 quadro d'autore Torta quadro d’autore

PER LA CREMA CHANTILLY
500 gr. di crema pasticciera ,
700 ml di panna fresca da montare,
15 gr. di gelatina in fogli,
20 gr. di scorza di limone grattugiato,
20 ml di limoncello.

PER LA GELEE
500 gr. di fragole,
15 gr. di gelatina in fogli.

UN pan di spagna


PER LA BAGNA
100 gr. di acqua,
70 gr. di zucchero,
50 gr. di limoncello.

FRUTTA FRESCA

kiwi, lamponi, fragole, mango..a vostra fantasia.

Decorate con frutta fresca mista tra kiwi, lamponi, fragole, mango..a kiwi, lamponi, fragole, mango..a vostra fantasia.UNO STAMPO A CERCHIO APRIBILE.

Preparate il pan di spagna e fatelo raffreddare. Preparate la crema pasticcera e fate raffreddare
Montate la panna e ponetela in frigo.
Mettete ammollo la gelatina.Dopo aver lavato le fragole Frullatele col minipimer prendete una parte della purea e fatela scaldare, strizzate la colla di pesce e scioglitela nella purea e mettetela da parte.

Mettete ammollo l’altra parte di gelatina, prendete la crema pasticciera, grattugiateci la scorza del limone e unite il limoncello, aggiungete la gelatina strizzata, fatela sciogliere per bene nella crema

Ora unite nella crema la panna montata lavorando il composo dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

Lavate la frutta per la decorazione e asciugatela bene. Preparate la bagna mettendo in un pentolino l’acqua e lo zucchero, fatelo sciogliere e quando sarà freddo versateci al suo interno il limoncello
Prendete il cerchio o il quadro in acciaio, su un piatto mettete il foglio di carta da forno e poggiateci sopra il cerchio disponete sul fondo le fettine di frutta in modo casuale.                                                               10448757_718708061527454_1263217883169619317_n-225x300 quadro d'autore

 

 

 

 

 

Versate la crema chantilly al limoncello in una sacca da pasticceria senza bocchetta e coprite la frutta seguendo i suoi contorni così da non lasciare spazi vuoti. Lisciate la crema, fate un cordonino intorno.

10329107_718706444860949_8359146376660323075_n-225x300 quadro d'autore Versate la gelèe di frutta e ponete nel freezer a solidificare, tirate fuori la torta e coprite con la restante crema, lisciate di nuovo.

10450778_718706538194273_554859579095262538_n-225x300 quadro d'autore

Tagliate a fette il pan di spagna e chiudete tutta la torta, bagnate con la bagna al limoncello e portate di nuovo la torta in frigo a solidificare.
Girate il dolce su un piatto da portata.
lucidare la torta con della gelatina a freddo.
Tirate via il cerchio d’acciaio e rimettere in freezer. Toglietelo 10 minuti prima di servirlo per essere più morbido al taglio. Conservatelo di nuovo in freezer.                               10306550_718707458194181_7678279897660222252_n-261x300 quadro d'autore

share_save_120_16 quadro d'autore

Torta battesimo con pasta di zucchero….

share_save_120_16 Torta battesimo con pasta di zucchero....

torta battesimo con pasta di zucchero

10294277_696976520367275_3669694372040150754_n1 Torta battesimo con pasta di zucchero.... torta battesimo con pasta di zucchero

Questa torta battesimo in pasta di zucchero l’ho preparata per il battesimo del mio nipotino Samuele.E devo dire che è andata a ruba,,, provate anche voi a fare questa torta battesimo in pasta di zucchero.

INGREDIENTI PER UNA TORTIERA DA 24 x30 CM.
5uova
150 g zucchero
1 pizzico di sale
1 BUSTINA di VANILLINA
100 g farina bianca
100 g Frumina 1 bustina di LIEVITO, (PER UNA TORTA GRANDE AUMENTARE LE DOSI)
Torta battesimo  Preparazione per questa torta battesimo in pasta di zucchero
Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 3 cucchiai di acqua bollente. Aggiungere gradatamente 100 g di zucchero, sale, la vanillina e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa. Montare le chiare a neve durissima e poi, sempre sbattendo, aggiungere lo zucchero rimasto. Mettere la neve sopra i tuorli sbattuti, setacciarvi sopra la farina mescolata con la Frumina e, per ultimo, il lievito
Con la frusta a mano incorporare delicatamente il tutto senza sbattere, ruotando la terrina e muovendo la frusta dal basso verso l’alto, in modo che la neve non si smonti.
Mettere l’impasto in uno stampo a cerchio apribile (diametro di 26 cm) imburrato ed infarinato e cuocere per 30-40 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (forno elettrico 180°C.
Lasciare raffreddare la torta prima di procedere alla farcitura e guarnizione.della torta battesimo

CREMA PASTICCERA:
4 uova (solo i tuorli)
500 ml di latte
250 gr di panna da montare
4 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di farina
1 limone
Preparazione Crema Pasticcera :
Rompete le uova e usate solo i tuorli. Metteteli in una ciotola e sbatteteli con una frusta a mano con lo zucchero.
Una volta ottenuto un composto omogeneo, inserite piano piano la farina, e mescolate continuamente.
Poi versate il latte a temperatura ambiente. (questo è il passaggio più difficile, perché dovrete stare molto attenti a non far formare i grumi). Versatelo a filo e mescolate molto bene.
Quando avrete ottenuto un composto liscio, inserite una parte della buccia del limone precedentemente lavato,e versate il tutto in una pentola. Cuocere la crema a fuoco lento. Dovrete continuamente mescolare fin quando non diventerà un pò più densa (deve sobbollire).
Quando sarà pronta, togliete la buccia del limone e fatela raffreddare.
Intanto che aspettate che la vostra crema si raffreddi per bene, montate la panna a neve ferma.
Poi incorporatela alla crema e amalgamate in tutto.
Ora la vostra crema chantilly è pronta per la torta battesimo in pasta di zucchero
ASSEMBLATE LA  torta battesimo VOSTRO PIACERE.

Pasta di zucchero
INGREDIENTI
450 g dizucchero a velo
6 g di colla di pesce

  30 ml d’acqua
60 g di miele
10 g di burro
del colorante alimentare
PER IL PROCEDIMENTO
della pasta zucchero.
10255130_696976643700596_1004984695852706286_n Torta battesimo con pasta di zucchero....
Ed ecco a voi la torta battesino in pasta di zucchero

 

share_save_120_16 Torta battesimo con pasta di zucchero....

Torta a forma di barattolo di nutella

share_save_120_16 Torta a forma di barattolo di nutella

           Torta a forma di barattolo di nutella

20140315_160024-768x1024 Torta a forma di barattolo di nutella Torta a forma di barattolo di nutella

Ingredienti
per la base
4 uova
120 g di Zucchero
60 g di Farina
60 g di fecola di patate
30 g di cacao amaro
30 g di burro fuso
1/2 bustina di lievito

Ingredienti Per Camy cream alla nutella: Mascarpone: 200 gr
Panna fresca: 250 ml
Latte condensato: 1/2 tubetto
nutella: 4 cucchiai
PREPARAZIONE PER LA CREMA.
Per preparare la Camy cream alla nutella montare leggermente il mascarpone.     Aggiungere quindi il latte condensato, senza smettere di montare, e poi la panna precedentemente montata. Aggiungere infine la nutella (3-4 cucchiai), amalgamare con cura e delicatamente e mettere la crema in frigo per almeno un’ora (prima di utilizzarla deve un po’ rassodare). La vostra Camy cream alla nutella è pronta! per la vostra Torta forma a di barattolo di nutella20140315_105234-225x300 Torta a forma di barattolo di nutella
PREPARAZIONE PER LA BASE Torta a forma di barattolo di nutella
Frullare le uova con lo zucchero fino a quando non si ottiene un composto chiaro e spumoso, ben montato. Amalgamare la farina con la fecola, il lievito e il cacao e setacciarli assieme dentro l’impasto con lentezza per non far smontare il tutto. per ultimo il burro fuso.
Imburrate ed infarinate una TEGLIA RETTANGOLARE DI 26X18 CENTIMETRI ed infornare in forno preriscaldato per 15-20 minuti a 200°C. Lasciare raffreddare.
Assemblaggio:
20140315_132405-225x300 Torta a forma di barattolo di nutella
– Tagliare la torta in tre strati.
– Coprire i primi due strati di crema, mettendone un poco di più al centro del secondo strato in modo che, appoggiando il terzo strato di Torta, formi una piccola bombatura al centro.
– Sagomare la Torta a  forma di barattolo di nutella.     20140315_132739-225x300 Torta a forma di barattolo di nutella
– Ricoprire l’intera Torta con uno strato sottile di crema e riporre in frigo.
– Stendere il cioccolato plastico e adagiare sulla superficie della torta.spennellata con della marmellata ,che serve come incollante.
– Lisciare per bene la superficie, togliendo l’eccesso di pasta .
– Sagomare il coperchio ricoprirlo di pasta di zucchero bianca.20140315_141523-225x300 Torta a forma di barattolo di nutella
– Con uno stecchino di legno per spiedini fare le scanalature del bordo del coperchio.
– Sistemare il coperchio e appoggiare sulla torta l’etichetta.di pasta di zucchero.
Decorate l’edichetta a vostra fantasia
– Conservare in frigo.                                              20140315_160015-300x273 Torta a forma di barattolo di nutella

share_save_120_16 Torta a forma di barattolo di nutella

Le mie torte da condividere con voi

share_save_120_16 Le mie torte da condividere con voi

Le mie torte

10487495_878551172209808_4461094053225866350_n Le mie torte da condividere con voi

 

1897999_989372437794347_5546055158299357640_n-155x150 Le mie torte da condividere con voi pixiz-24-06-2015-12-00-28-150x150 Le mie torte da condividere con voi scrapee.net_20130520032941IgLY-150x150 Le mie torte da condividere con voi scrapeenet_20130520032345skgDFK-150x150 Le mie torte da condividere con voi scrapee.net_20130520145043C1ya-150x150 Le mie torte da condividere con voi

Le mie torte

Ciao a tutti, io sono Margherita ho 52 anni sono Lucana ma vivo a Milano da parecchi anni. Sono una casalinga e mamma di due figli. Amo cucinare e starei giornate intere in cucina e tutto quello che preparo viene inserito nel mio blog,( prima  viene approvato dalla mia famiglia). 2 La mia passione nasce da quando ero ragazzina, avevo un sogno, di diventare una pasticcera ma quel sogno  non si è mai realizzato. 3 Non avendo fatto nessun corso di cucina sono molto soddisfatta delle mie creazioni in cucina, Le torte sono per me una grande soddisfazione, mi piacciono quelli semplici ma anche un po elaborate.
4 Da buona meridionale mi piace cucinare piatti tipici lucani sopattutto un piatto molto povero che si preparava la domenica sono le “rascatelle” con il sugo di involtini di carne.
Vorrei portare avanti questa tradizione. 5 Come dicevo prima essendo una casalinga e avendo del tempo libero ho voluto aprire il blog di cucina per condividere la mia passione e tutto quello che cucino viene inserito nel mio blog .

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

 

 

pixel Le mie torte da condividere con voi
share_save_120_16 Le mie torte da condividere con voi