Quiche di topinambur e porro per le feste di natale

Share

Quiche di topinambur e porro

Quiche di topinambur e porro per le feste di natale

Quiche di topinambur e porro un tortino molto semplice da preparare.

Quiche di topinambur e porro

Oggi vi do in’idea par l’antipasto per le feste di natale, questa quiche di topinambur e porro un tortino molto semplice da preparare. Potete prepararlo in anticipo anche il giorno prima poi tagliarlo a quadrotti e prima di servire passate a riscaldare in forno.

Ingredienti
4 uova, leggermente sbattuto
un pizzico di pepe
3 topinambur
2 porri
40 gr di pancetta
100 gr di formaggio emmental
50 gr di parmigiano grattugiato
un rotolo di pasta sfoglia
Preparazione

In una ciotola, mescolare uova, sale e pepe; e mettere da parte. In una padella sofriggere il porro e il topinambur lavato e affettato sottilmente, aggiungere la pancetta tagliata a striscioline e fare dorare per 15 minuti, fare raffreddare.Versare nel composto di uova i formaggi il porro con il topinambur e la pancetta. Rivestire uno stampo con la pasta sfoglia. Versare il composto nello stampo livettare bene chiudere con la pasta che fuori esce dallo stampo e cuocere 20 minuti o fino a quando non risulta dorato.. Lasciare riposare per 10 minuti; tagliare a spicchi prima di servire la

quiche di topinambur e porro.

Il topinambur è anche conosciuto come rapa tedesca ha un sapore delicato e dolciastro che ricorda quello del carciofo ed ecco perchè viene anche chiamato carciofo di gerusalemme. Il topinambur è un tubero e la sua pianta appartiene alla famiglia della Asteracee. Il fiore del topinambur sembra quello della margherita gialla. Se ne volete sapere di più cliccate QUì

Vi invito a visitare le pagine di ricette per il menù di natale e capodanno.

Quiche di topinambur e porro per le feste di natale

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!
 

 

Share

Lascia un commento

*