Mi sono incuriosita tantissimo quando ho visto i “Panini fior di fragola” di Nadia, così mi sono voluta cimentare anche io in questo impasto fragoloso.

Panini fior di fragola di Nadia con l'impasto base nr 4 della cuochina

Ingredienti per 10 panini da 100 gr l’uno (a differenza di quelli di Nadia che erano 18 da 50 gr l’uno)

  • 160gr di licoli rinfrescato almeno tre volte
  • 400gr farina di forza
  • 160 purea (io di fragole)
  • 50gr di zucchero
  • 180gr di latte
  • 32gr di burro a temperatura ambiente
  • mezza bacca di vaniglia
  • un pizzico di sale

(inserisco lo stesso procedimento di Nadia con qualche piccolo cambiamento)

Ho frullato le fragole con lo zucchero, il latte e la vaniglia. Nella planetaria ho messo il frullato e il licoli, ho mischiato bene e ho aggiunto la farina setacciata. Ho impastato con il gancio per circa 5 minuti poi ho coperto con un panno e lasciato riposare 30 minuti (autolisi). Ho ripreso ad impastare aggiungendo il burro in due volte, il sale e ho lasciato girare per circa 10 minuti. L’impasto risulta morbido. L’ho trasferito sul tavolo leggermente infarinato e, con l’aiuto di una spatola, ho fatto delle pieghe finché non era più appiccicoso e aveva preso forza. L’ho messo in una ciotola di vetro unta con un po’ di olio, coperto con la pellicola e lasciato riposare al caldo per un’ora. Poi l’ho riposto in una borsa di plastica e infilato in frigo fino al mattino seguente. Il giorno dopo l’impasto, con il riposo al freddo, si era ben compattato e subito Poi ho fatto delle palline di circa 50gr (io 100 gr) e le ho disposte sulla carta forno ben distanziate, 9 per teglia (io 6 per teglia).

Le ho coperte accuratamente con la pellicola e lasciate lievitare 6 ore circa (io per 10 ore) ; sono raddoppiate e un po’ si sono appiattite ma in cottura hanno ripreso una bella forma rotonda. Cuocere a 180 gradi per circa 15 minuti o fino a doratura. Una volta fredde le ho farcite con la marmellata di fragole.

 

Devo dire che sono usciti morbidi e gustosi, ma siccome erano palline da 100 grammi avrei dovuto cuocerle qualche minuto in più!

Questa ricetta è stata inserita nella
màdia dei lievitati

6 Comments on Panini fior di fragola di Nadia con l’impasto base nr 4 della Cuochina

  1. Cuochina
    23 giugno 2013 at 08:54 (4 anni ago)

    Ma Laly, non mi avvisi????? Per caso sono venuta a conoscenza di questi tuoi panini slurposi.
    Sono bellissimi, ed il tuo licolnespola è fantastico.
    Mi permetti di partare questi panini fragolosi nella mia madia, vero?
    Lo faccio subito, senza aspettare il tuo permesso 🙂
    Bacionissimi

    Rispondi
    • Laly
      23 giugno 2013 at 10:15 (4 anni ago)

      Certo prendi pure! Purtroppo è un post programmato. Come posso passo da Nadiuccia per ringraziarla per la sua ricetta 🙂 . Ultimamente non ho molto tempo libero. Bacissimi cuochina!

      Rispondi
  2. Nadia
    23 giugno 2013 at 16:23 (4 anni ago)

    Che brava ti sono usciti davvero bene sono contenta :))))
    È una soddisfazione vedere la propria ricetta pubblicata da te grazie!!!!
    Un bacione

    Rispondi
    • Laly
      24 giugno 2013 at 11:33 (4 anni ago)

      grazie a te :***

      Rispondi
  3. ornella
    24 giugno 2013 at 09:42 (4 anni ago)

    La golosità di questi panini mi “perseguita” sin da quando li ho visti da Nadia..devo proprio farli! Complimenti Laly sono davvero bellissimi! Buona settimana ciao!

    Rispondi
    • Laly
      24 giugno 2013 at 11:33 (4 anni ago)

      ahahahah! Ornella mi sono incuriosita anche io ed ecco il risultato! 😛

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *