TORTA RICOTTA E LAMPONE:

Ingredienti:
Per il Pan di Spagna al lampone:
200 gr di polpa e succo di lampone
100 gr di zucchero semolato
125 gr di albume
15 gr di zucchero semolato
80 gr di tuorli
125 gr di farina “00”
Procedimento del Pan di Spagna al lampone:
In un pentolino mescolate la polpa e il succo di lamponi con i 100 gr di zucchero, poneteli sul fuoco a fiamma bassa e portateli alla temperatura di 102° C. Montate gli albumi con i 15 gr di zucchero. Quando il composto sarà diventata bianco, incorporate la polpa di lampone appena cotta e continuate a montare fino a raffreddamento. Unite i tuorli sbattuti e la farina setacciata e mescolate bene. Stendetelo su una placca rivestita da carta forno a uno spessore di 1 cm e cuocete a 230° C per 10 minuti. Ricavatene 2 cerchi, da 2 cm in meno delle dimensioni del vostro stampo.
Per la crema di ricotta:
500 gr di ricotta di pecora
225 gr di zucchero
150 gr di succo di limone
500 gr di panna montata
La buccia di 1 limone grattugiata
8 gr di colla
5 gr di estratto di vaniglia liquido
Procedimento della crema di ricotta:
Lavorate la ricotta con lo zucchero, unite il succo e la buccia grattugiata del limone, la vaniglia e la colla di pesce ammollata in acqua fredda, strizzata e fatta sciogliere a microonde o a bagnomaria. Mescolate bene e unite la panna montata.
Bagna al limoncello:
300 ml di acqua
240 gr di zucchero semolato
60 gr di Limoncello
Procedimento della bagna al limoncello:
Fate bollire l’acqua e lo zucchero finché lo zucchero non si sarà sciolto del tutto. Fate raffreddare e unite il liquore Limoncello. E’ ottima per torte alla frutta.
Montaggio torta:
Prendete il vostro cerchio e adagiatelo su un piano trasportabile, rivestite i lati interni con una striscia di acetato e posizionate sul fondo un disco di pan di spagna e bagnatelo leggermente con la bagna al limoncello. Rivestite con la crema fino a meno della metà del cerchio e adagiate al centro l’altro disco di pan di spagna ( sempre bagnato ), premendo leggermente. Chiudete il tutto con il resto della crema, livellate bene e fate riposare in freezer per almeno 2 ore. Estraete il dolce e adagiatelo su un piatto di portata e decorate con lamponi freschi, fate riposare in frigo.
Consiglio:
Nella crema, mentre stiamo montando il dolce, possiamo posizionare all’interno della torta dei lamponi per rendere il nostro dolce ancora più buono.
Precedente KRAPFEN: Successivo COS'E' LA BAVARESE:

Lascia un commento

*