TORTA MOUSSE RICOTTA E PERE:

Ingredienti:
Per il biscotto alla nocciola:
70 gr nocciole pelate e tostate ( o farina di nocciola )
100 gr zucchero semolato
100 gr albume
80 gr zucchero semolato
Procedimento del biscotto alla nocciola:
In un robot riducete in farina le nocciole spellate insieme alla prima dose di zucchero. Montate con la frusta a neve ferma gli albumi con la seconda dose di zucchero. Amalgamare i due composti mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto. Disegnate su un foglio di carta forno due cerchi di diametro di 20 cm, girate il foglio e poggiatelo su una teglia. Mettete il composto ottenuto in una sac à poche con bocchetta liscia e fate due dischi seguendo il cerchio disegnato ( oppure utilizzate due cerchi di metallo all’interno dei quali cuocete il composto ). Cuocete a 180°C in forno preriscaldato per 22 minuti.
Per le pere:
250 gr di pere pulite e tagliate a metà
250 gr di zucchero semolato
250 gr di acqua
Procedimento delle pere:
Versate in un pentolino acqua e zucchero, ponete sul fuoco e portate il tutto alla temperatura di 135°C. Inserite le pere e fatele cuocere fino a quando diventeranno tenere ma ancora sode. Scolatele, fatele raffreddare e tagliatele a cubetti. 
Per la crema:
300 gr di ricotta
300 gr di panna fresca
6 g di gelatina in fogli
20 gr di zucchero a velo
200 gr di meringa italiana ( Per la ricetta clicca qui )
I cubetti di pere cotte
Procedimento crema:
Setacciate la ricotta (prima dovrà essere passata ad un colino per eliminare l’acqua in eccesso) e ponetela in una ciotola capiente. Scaldate 50 gr di panna ( presa dal totale ) e scioglieteci all’interno la gelatina ammollata in acqua fredda e strizzata. Poi fate raffreddare il composto di panna e gelatina e aggiungetelo alla ricotta.Montate i restanti 250 gr di panna insieme allo zucchero a velo. Aggiungetela alla ricotta mescolando delicatamente. Aggiungete anche la meringa italiana sempre mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare il tutto. Infine versate nel composto anche le pere, mescolando sempre delicatamente.
Per il montaggio:
Foderate una teglia con un foglio di carta forno e poggiateci sopra un anello del diametro di 20 cm e con un’altezza di 4,5 cm. Foderate l’anello con una striscia di acetato lungo il bordo interno. Sistemate sul fondo un disco di biscotto alle nocciole. Versateci sopra la crema di ricotta ( fino ad arrivare a circa 1 cm dal bordo ), livellate con una spatola e poggiate sopra l’altro disco di biscotto. Premete leggermente e mettete in congelatore per almeno 4 – 5 ore o per tutta la notte. Estraete la torta dall’anello, staccate il nastro di acetato e servite con una spolverata di zucchero a velo. Potete decorare la torta con una pera cotta nello sciroppo di acqua e zucchero e un groviglio di caramello.
Precedente CORNETTI SFOGLIATI: Successivo CREMA AL CIOCCOLATO DA FORNO:

3 thoughts on “TORTA MOUSSE RICOTTA E PERE:

  1. Cristina il said:

    Ciao!! ho scoperto per caso questo bellissimo blog e vorrei cimentarmi nella preparazione della mousse ricotta-pere.
    Purtroppo però non mi è chiaro quando inserire la gelatina
    sciolta nella crema…. va messa prima di incorporare la panna e la meringa? puoi aiutarmi? grazie mille per l’attenzione, un bacio Cristina.

    • ledolcicreazionidiantonio il said:

      Scusa il ritardo…..ho notato che avevo saltato quel passaggio…..ora ti sarà più chiaro perchè ho aggiunto quel passaggio al procedimento. Spero che ti sia stata utile la mia ricetta o se in futuro lo sarà!!!

Lascia un commento

*