DOLCE FRESCO ALLA FRAGOLA E YOGURT:

Ingredienti:
Per la gelatina alla fragola:
600 gr di purea di fragole ( o altra frutta a piacere )
50 gr di zucchero semolato
15 gr di gelatina in fogli
2 cucchiai di succo di limone
Per la gelatina alla yogurt:
500 gr di yogurt intero
150 g di zucchero semolato
10 gr di gelatina in fogli
Qualche goccia di succo di limone
Per la decorazione:
Q. b. di fragole
Q. b. di panna montata
Procedimento della gelatina allo yogurt:
Mettete in ammollo in una ciotola di acqua fredda la gelatina in fogli per 10 minuti per farla ammorbidire.
Mettete metà yogurt in un pentolino assieme allo zucchero semolato e qualche goccia di limone e fate cuocere a fiamma bassa, fino a quasi bollore, mescolando continuamente.
Fate sciogliere al suo interno la gelatina in fogli strizzata, mescolando bene.
Trasferite la parte calda nella metà fredda di yogurt e mescolate fino a farlo raffreddare.
Come procedere:
Rivestite con la pellicola trasparente uno stampo da plumcake e versateci all’interno la gelatina allo yogurt.
Ponete il tutto in frigo per almeno 1 ora o fino a che non si sarà rassodata.
Nel frattempo preparate la gelatina alla fragola:
Mettete in ammollo in una ciotola di acqua fredda la gelatina in fogli per 10 minuti per farla ammorbidire.
Nel frattempo prendete le fragole ed eliminate la sommità verde quindi lavatele velocemente sotto l’acqua corrente, scartando eventualmente i frutti rovinati.
Ponete le fragole e due cucchiai di succo di limone in un frullatore e riducete il tutto in una crema liscia.
Passate il composto al setaccio per eliminare tutti i semini.
Mettete metà purea di fragole in un pentolino assieme allo zucchero semolato e fate cuocere a fiamma bassa, fino a quasi bollore, mescolando continuamente.
Fate sciogliere al suo interno la gelatina in fogli strizzata, mescolando bene.
Trasferite la purea calda nella metà fredda e mescolate fino a farla raffreddare bene.
Come procedere:
Riprendete dal frigo lo stampo da plumcake con la gelatina allo yogurt che si sarà rassodata e versateci sopra la gelatina alla fragola.
Ponete il tutto in frigo a rassodare per almeno 2 ore.
Impiattamento:
Prendete lo stampo da plumcake dal frigo, estraete con delicatezza i due strati di gelatina e eliminate la pellicola trasparente.
Trasferite il tutto su un piatto da portata e decorate la superficie della gelatina alla fragola con ciuffetti di panna e le fragole a fettine.
Precedente FAZZOLETTI DI PASTA SFOGLIA: Successivo PARFAIT ALLA VANIGLIA:

Lascia un commento

*