BISCOTTI GIRELLA:

Ingredienti:
Pasta frolla bianca ( per la ricetta clicca qui )
Pasta frolla al cacao ( per la ricetta clicca qui )
Procedimento:
Una volta preparato i due impasti chiaro e scuro, schiacciate leggermente i panetti ( in questo modo si raffredderanno prima ), avvolgeteli tra due fogli di carta da forno o con la pellicola trasparente e poneteli in frigo a rassodare per almeno 30 minuti prima di utilizzarli.
( L’impasto dopo che sarà stato messo in frigo a riposare, risulterà ben freddo e quindi duro da lavorare ma vedrete che pian piano, lavorandolo con le mani, ritornerà morbido )
Riprendete le due frolle e stendetele fino ad ottenere due rettangoli spessi circa 4 mm e dalle dimensioni di 22 X 26 cm.
Spolverate per bene il piano di lavoro.
Spennellate il rettangolo chiaro con dell’acqua, appoggiate sopra il rettangolo scuro e, aiutandovi con il mattarello, stendeteli leggermente facendoli aderire bene.
Spennellate ora con dell’acqua la superficie della frolla al cacao e arrotolate insieme le due frolle creando così un rotolo.
Avvolgete il rotolo nella pellicola trasparente e ponetelo in frigo a rassodare per almeno 1 ora.
Riprendete il rotolo dal frigo, eliminate la pellicola trasparente e con un coltello a lama liscia tagliate dei dischi dello spessore di 7 mm.
Poggiateli sulla leccarda del forno rivestita con la carta da forno trasferendoli con delicatezza per non romperli.
Cuoceteli in forno alla temperatura di 160° per circa 40 minuti.
Una volta cotti, lasciateli raffreddare per bene prima di trasferirli su un piatto da portata.
Conservate i vostri biscotti girella in un contenitore ermetico.

 

Precedente CROSTATINE ALLA MARMELLATA: Successivo FAZZOLETTI DI PASTA SFOGLIA:

Lascia un commento

*