BISCOTTI DI FROLLA RIPIENI DI NUTELLA:

I biscotti di frolla ripieni di nutella sono dei golosi biscotti molto facili e veloci da preparare. Potete sostituire la nutella con la marmellata o con qualsiasi altra crema che preferite.

10406568_10202967369777973_321861163802913412_n
Ingredienti:
Per l’impasto della pasta frolla cliccate qui
Q. b. di Nutella
Procedimento:
Una volta preparato l’impasto della pasta frolla, lavoratelo leggermente ( non troppo se no il burro si riscalderà troppo ) fino ad ottenere un panetto.
Schiacciate leggermente il panetto ( in questo modo si raffredderà prima ), avvolgetelo tra due fogli di carta da forno e ponetelo in frigo a rassodare per almeno 30 minuti prima di utilizzarlo.
Dopo i 30 minuti in frigo, l’impasto risulterà duro da lavorare ( non preoccupatevi,  lavoratelo leggermente con le mani e vedrete che l’impasto ritornerà morbido come prima ).
Stendete l’impasto ad uno strato di 3 mm e con l’aiuto di un coppa pasta formate dei cerchietti dal diametro di 2 max 3 cm.
Al centro di ogni dischetto di frolla mettete un pò di Nutella aiutandovi con un cucchiaino, spennellate i bordi con un pò d’acqua e fate aderire l’altro cerchietto sopra.
Poi prima della cottura ponete i biscotti in frigo a raffreddarsi ( perchè la pasta nel lavorarla si riscalda e in forno poi il burro si scioglierebbe in fretta e quindi i biscotti si deformerebbero e non lieviterebbero ) per almeno 10 minuti dopo di che potrete infornarli a 180° in forno statico per circa 12- 15 minuti ( il tempo di cottura varia a secondo del proprio forno )……..saranno pronti quando il fondo del biscotto si sarà dorato leggermente.
Una volta pronti sfornateli aiutandovi con una palettina, stando attenti a non romperli perchè essendo ancora caldi risulteranno molto fragili.
In superficie dovranno risultare quasi crudi con il tatto della mano….ma non vi preoccupate, una volta che si saranno raffreddati risulteranno cotti al punto giusto.
Potete sostituire la pasta frolla bianca con quella al cacao ( la ricetta la trovate cliccando qui ).
Precedente CIAMBELLONE BICOLORE: Successivo LA MILLEFOGLIE ALLA CREMA PASTICCERA:

Lascia un commento

*