TRECCINE DOLCI:

Ingredienti:
35 gr di burro morbido
350 gr di farina “00”
10 gr di lievito di birra
2 uova
60 gr di zucchero semolato
1 cucchiaino di miele
La buccia grattugiata di un limone
1 bustina di vaniglia
75 ml di latte
1 tuorlo + 1 cucchiaio di latte per spennellare
Q. b. di zucchero semolato ( o in chicchi ) per la superficie delle treccine
Procedimento:
Sciogliete il lievito nel latte tiepido, aggiungete il miele e 50 gr di farina setacciata e lavorate il tutto con una frusta fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi, coprite con pellicola trasparente e mettete a lievitare in luogo caldo per almeno 1 ora ( otterrete il lievitino ).
Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente.
Versate nell’impastatrice la restante farina, lo zucchero e le uova ( potete impastare anche a mano ). Aggiungete il lievito e iniziate a mescolare con il gancio per qualche minuto.
Versate la vaniglia in polvere, grattugiate la buccia di ½ limone e amalgamate.
Unite il burro morbido a pomata e lavorate fino a completo assorbimento.
Continuate ad impastare per dieci minuti, fino a che non risulterà ben incordato, liscio ed omogeneo.
Ponete l’impasto in una ciotola capiente, coprite con un canovaccio e mettete a lievitare per tre ore in luogo caldo, o in forno con luce accesa.
Una volta lievitato e quindi che avrà raddoppiato di volume, versate un po’ di farina sul piano di lavoro e adagiateci l’impasto, lavoratelo delicatamente per qualche minuto.
Dividete l’impasto in 5 parti uguali, ognuna dividetela ancora per tre, create dei filoncini allungati e create le treccine. 
Fatele lievitare di nuovo per tre ore, direttamente sulla teglia con la carta forno sempre in un luogo caldo.
Sbattete il tuorlo d’uovo con il latte, spennellate la superficie delle treccine con un pennellino e distribuite sopra lo zucchero.
Infornate per 15 – 20 minuti alla temperatura di 180°.
Quando le treccine avranno assunto un colore dorato, toglietele dal forno e servitele calde in tavola.

Lascia un commento

*