PLUMCAKE AL CIOCCOLATO FARCITO:

Ingredienti: ( per uno stampo di 1,5 lt di capacità )
250 gr di burro
200 gr di zucchero semolato
50 gr di miele
2 uova
250 gr di farina “00”
25 gr di cacao in polvere
10 gr di lievito per dolci in polvere
200 ml di panna fresca
150 gr di cioccolato fondente
1 bustina di vanillina
Per la farcitura:
Panna zuccherata montata ( o qualsiasi crema preferite )
Procedimento:
Iniziate ponendo nella ciotola di una planetaria il burro con lo zucchero, il miele e la vaniglia, montateli quindi con le fruste fino a che avranno una consistenza spumosa.
Poi aggiungete le uova poco alla volta, sempre sbattendo.
Quando anche le uova saranno amalgamate e il composto chiaro e spumoso aggiungete anche il cioccolato fondente che avrete fatto fondere nel microonde o a bagnomaria e lasciato intiepidire.
Aggiungete la panna.
A questo punto, in un recipiente, setacciate e mescolate assieme la farina, il cacao e il lievito e aggiungeteli poco a poco all’impasto preparato.
Mescolando con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto ben amalgamato.
Infarinate e imburrate ( oppure rivestite di carta da forno ) uno stampo da plumcake e versateci l’impasto ottenuto.
Infornate per circa 50 minuti a 180°C ( forno statico ) facendo la prova stecchino per verificare la cottura.
Se durante la cottura il plumcake dovesse scurirsi eccessivamente in superficie copritelo con della carta di alluminio.
Sfornate il plumcake al cioccolato e quando si sarà raffreddato estraetelo dallo stampo.
Montate la panna o preparate la crema che preferite ( per le ricette di altre creme cliccate qui )
Raffreddate in freezer per 10 minuti la ciotola e le fruste che utilizzerete per montarla.
Montate la panna e poi riponetela in frigorifero coperta con pellicola trasparente.
Quando il plumcake si sarà raffreddato completamente, dividetelo in due parti e in modo delicato con l’aiuto di un coltellino incominciate a scavare l’interno delle due parti del plumcake fino ad ottenere un cestino.
Riempite con la panna montata o con la crema che avete preparato e chiudete con la calotta del plumcake.
Potete utilizzare la pasta del plumcake che avete scavato sbricciolandola nella panna montata e quindi avendo un ripieno diverso.
Oppure potete riutilizzarla in un’altra ricetta che troverete cliccando qui.
Se preferite potete spolverarlo con lo zucchero a velo.

Lascia un commento

*