MUFFIN MACULATI SENZA GLUTINE:

Ingredienti:
40 gr di farina di riso
40 gr di fecola di patate
40 gr di maizena
100 gr di zucchero semolato
1/2 bustina di lievito per dolci ( senza glutine )
80 ml di latte
1 uovo
40 ml di olio di semi
10 gr di cacao*
10 gr di farina di cocco
La punta di un cucchiaino di essenza di vaniglia
* Il cacao di norma non contiene glutine anche perché in natura ne è completamente privo, ma bisogna stare attenti perché considerato comunque tra i prodotti a rischio. Infatti durante la lavorazione negli stabilimenti il cacao potrebbe venire a contatto con il glutine dovuto al fatto che nello stesso ambiente si lavorano anche altri prodotti che lo contengono. Per questo motivo si consiglia di leggere l’etichetta della confezione.
Procedimento:
Iniziate procurandovi uno stampo per muffin, collocate quindi in ogni sagoma un pirottino di carta della stessa dimensione ( se non volete utilizzare i pirottini, imburrate e infarinate con la farina di riso, per bene gli stampi ).
Versate in una ciotola le uova e lo zucchero semolato e con l’aiuto di uno sbattitore elettrico lavorate per 10 minuti fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
Quindi versate il latte e l’uovo e continuate a mescolare.
Ora in un’altra ciotola mescolate assieme la farina di riso, la fecola di patate, la maizena e il lievito per dolci avendo cura di setacciarli.
Versate il mix di farine, un po’ per volta, nel composto liquido e amalgamate bene sempre utilizzando le fruste elettriche.
Ora dividete il composto ottenuto in due parti uguali, in una versate il cacao setacciato e nell’altra parte la farina di cocco l’essenza di vaniglia e amalgamate bene.
A questo punto ci troveremo di fronte due composti, uno chiaro e uno scuro.
Ora prendete lo stampo per muffin con i pirottini e versate all’interno i due composti di colore diverso in modo alternato ( a voi la scelta del colore con cui iniziare e finire ) fino ad arrivare a 1 cm dal bordo.
Poneteli in forno statico a 180° per circa 25 – 30 minuti.
A cottura avvenuta potrete estrarli dal forno e lasciarli raffreddare completamente prima di sformarli.

Lascia un commento

*