Zuppa di cavolo nero a modo mio

Dato che l’inverno offre moltissime varieta’ di cavoli, ecco un’altra ricetta molto gustosa e semplice: la zuppa di cavolo nero a modo mio.

zuppa di cavolo nero

E’ possibile variare le dosi delle verdure a propria scelta e gusto. Per la cottura ho utilizzato la pentola a pressione, ma si puo’ cucinare anche in una pentola normale allungando il tempo di cottura (1 ora e 1/2 ora piu’ e meno)

INGREDIENTI:

  • 1 cespo di cavolo nero
  • 1/2 cavolo verza
  • 3 carote
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla
  • 2 patate medie
  • 1 cucchiaio di sale grosso
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • pepe nero
  • parmigiano grattugiato
  • 2 fette di pane raffermo a persona

Procedimento

tagliare a piccoli pezzi tutte le verdure, tranne la cipolla che va tagliata a rondelle finissime. Mettere 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva nella pentola a pressione, far scaldare un poco ed aggiungere la cipolla. Far soffriggere per qualche minuto finche’ la cipolla non diventa trasparente, aggiungere tutte le altre verdure, continuare a rosolare per qualche minuto ed aggiungere acqua fredda (o tiepida) fino a coprire tutte le verdure. Prima di chiudere il coperchio mettere il sale ed il concentrato di pomodoro.Quando la pentola a pressione comincia a sibilare, abbassare la fiamma del fornello e continuare la cottura per altri 30 minuti. Una volta terminata la cottura lasciar raffreddare la zuppa a coperchio chiuso per non disperdere gli aromi. Impiattare mettendo sul fondo del piatto due fette di pane raffermo (meglio se toscano), la zuppa ben calda, pepe nero, olio e parmigiano grattugiato.

Potete seguire le mie ricette anche su facebook http://www.facebook.com/ledeliziedierika/

Info su ledeliziedierika

Mi presento: sono Erika Lotto, ho sempre avuto la passione per il buon cibo e la cucina. Mi piace sperimentare e cimentarmi in piatti italiani e provenienti da tutto il mondo..Seguitemi...non ve ne pentirete!!!!

I commenti sono chiusi.