Crea sito

Vellutata di cavolfiore con crostini

Un sapore leggero e raffinato, buono soprattutto in queste giornate fredde d´inverno. La vellutata di cavolfiore é un pasto sostanzioso della tradizione della cucina italiana, grazie alla presenza della patata e dai crostini. Bando alle ciance e prendete appunti:

Ingredienti per 2 persone:
200 gr di cavolfiore già pulito (potete utilizzare il cavolfiore bianco, verde, giallo o rosso)
1 patata
30 gr di cipolla bianca
350 ml di acqua
1 dado vegetale
olio extravergine di oliva
sale q.b.
prezzemolo q.b.
crostini

tempo di preparazione 40 minuti

Mondate e lavate la cipolla, tagliatela sottile e fate un fondo di cottura con l´olio evo per circa 3 minuti.
Aggiungete l´acqua, il dado vegetale, il cavolo già pulito in precedenza, la patata tagliata in 4. Cuocete tutto per 35 minuti a fuoco moderato.
Prendete un mixer e frullate il tutto fin quando non diventata una crema omogenea. ( se volete potete aggiungere un noce di burro o del parmigiano)
Versate nei piatti che più desiderate e guarnite con crostini o prezzemolo.
(Per i crostini prendete delle fette di pane, spennellate con olio, sale, pepe e prezzemolo. Tagliate a cubetti le fette e infornate a 200gr per 10 min, grill)

Bon Appetit!

Pubblicato da Giuditta

Amo cucinare, amo la mia città e le tradizioni. Il gioco del calcio fa parte di me come la squadra di calcio della mia città: ovvero Bari. Amo la fotografia. Amo viaggiare e assaporare le tradizioni e la cucina di ogni posto. Vorrei farvi assaggiare ogni piatto che cucino per un viaggio sensoriale nei vari posti che ho toccato con mia mano.