Spaghetti di zucchine con pesto e pomodorini

Ciao ragazzi! Qui l’estate oramai è entrata in pieno. Il caldo si fa sentire e ai fornelli vogliamo stare il meno possibile. Ecco perchè sulle nostre tavole abbondano insalate di riso, pasta, con frutta e verdura. E per voi ho pensato di dedicarvi questo piatto estino e soprattutto vegano: non ci sono carboidrati o proteine animali. Ma è unico nella sua bontà, basta avere attrezzi giusti. Io ho comprato un temperamatite per verdure.(qui il link)

Ingredienti per 2 persone
2 zucchine grandi e sode
foglie di basilico
10 gr di pinoli
olio extravergine di oliva q.b.
sale
1/2 spicchio di aglio
pecorino romano
10 pomodori ciliegino


tempo di preparazione 20 minuti

Nel minipixer prepariamo il pesto: foglie di basilico in quantità, mezzo spicchio di aglio se ne volete, pinoli, olio extravergine di oliva a vostra discrezione, pecorino romano e sale q.b. Frullate il tutto fin quando non avrete una crema.
Con l’attrezzo temperamatite di verdure, prepariamo gli spaghetti di zucchina.
In una pentola antiaderente facciamo saltare gli spaghetti col pesto, ricordandovi che le zucchine cacciano acqua. Aggiungiamo i pomodorini tagliati e finiamo di saltare il piatto. Le zucchine devono essere croccanti quindi non cuocetele troppo!
Impiattate come meglio credete…
Buon appetito in leggerezza!!!

Lascia un commento

*