Crea sito

Olio aromatizzato al limone

Oggi ci occupiamo di aromatizzazione degli oli. E’ un cosa semplice e ci serve per dare un tocco in più alla ricetta che stiamo preparando in cucina.
Ne esistono una multitudine e di svariati, da quello al peperoncino, al rosmarino, all’aglio e al basilico e per finire al limone.
Non mi resta che regalarvi questa chicca della nostra cucina italiana e di una finestra sul mare…

Ingredienti:
250 ml di olio extravergine di oliva
1 limone

Lavate bene il limone, asciugatelo e rimuovete la scorza, senza la parte bianca, aiutandovi con un pelapatate. Una volta tolta la scorza, continuate a tagliarla, in modo da ridurla in pezzi piccolissimi.
Versate l’olio in un contenitore chiuso (potete usare le apposite ampolle da 250 millilitri o anche un barattolo di vetro) e aggiungete le scorzette; fate macerare per 3 – 4 giorni. A questo punto l’olio aromatizzato al limone è pronto per essere utilizzato per condire l’insalata, per fare un contorno di spinaci e pinoli, per aromatizzare primi e secondi piatti.

Vi consiglio anche di usare bottigliette particolari, che potete utilizzare come regalo a vostri amici e parenti!!!

preso da internet

Pubblicato da Giuditta

Amo cucinare, amo la mia città e le tradizioni. Il gioco del calcio fa parte di me come la squadra di calcio della mia città: ovvero Bari. Amo la fotografia. Amo viaggiare e assaporare le tradizioni e la cucina di ogni posto. Vorrei farvi assaggiare ogni piatto che cucino per un viaggio sensoriale nei vari posti che ho toccato con mia mano.