Lasagna zucchine e gamberetti

Ben ritrovati amici. Qui nella Svizzera tedesca sta arrivando l´autunno dolce, cantilenante con quei colori gialli e ocra, come il colore delle foglie cadute o quel color arancio delle zucche ai bordi della strada. La mia mente peró vola verso la mia Puglia, dove la temperatura sfiora i 30 gradi e la gente ancora popola le spiagge dai colori cristallini. E quindi scusate, ma io con la mente sono ancora a prendere il sole e guardare il mare e questo si riversa nei miei piatti ancora estivi. Per questo dopo una breve convalescenza in ospedale, sono tornata a casa e ho cucinate queste lasagne zucchine e gamberetti. Prendete carta e penna o fate uno screenshot della pagina e mettete un like e provate a ripetere questo piatto… una delizia!!!

Ingredienti per 5/6 persone:
1 pacco di lasagne fresche di Giovanni Rana e/o altra marca o fatte in casa

250 gr di gamberetti sgusciati freschi e/o surgelati (scongelati)
1 zucchina media
500gr di besciamella light (per fare la besciamella servono 40gr di burro, 40 gr di farina integrale, 500 gr di latte senza lattosio, 1 cucchiaino di sale, 1 pizzico di noce moscata)
200 gr di formaggio grattugiato
200 gr di mozzarella

tempo di preparazione 40 minuti

Come prima cosa prepariamo la pasta, se volete farla in casa, e qui potete trovare la ricetta (clicca qui) e subito dopo prepariamo la besciamella:
– Per preparare la besciamella mettete a scaldare in un pentolino 500 gr di latte; a parte fate sciogliere 40 gr di burro a fuoco basso, poi spegnete il fuoco e aggiungete 40gr di farina setacciata a pioggia, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Poi rimettete sul fuoco dolce e mescolate fino a farla diventare dorata. Avrete così ottenuto quello che i francesi chiamano roux; aromatizzate il latte con la noce moscata e un pizzico di sale (potete fare queste operazioni anche come ultimo passaggio, quando la besciamella sarà pronta); poi unitelo poco alla volta al roux, mescolando energicamente il tutto con la frusta. Cuocete 5-6 minuti a fuoco dolce finché la salsa si sarà addensata e inizierà a bollire. Con questa ricetta otterrete una densità media; se volete una besciamella più liquida dovrete diminuire la dose di burro e farina; per una besciamella più densa dovrete al contrario aumentare la dose di burro e farina. La vostra besciamella è pronta e fate riposare.
Prendete ora la zucchina e tagliatela a julienne con una mandolina o un trita verdure e tenete da parte. Tagliate ora la mozzarella a dadini (potete usare anche una scamorza, una provola o una treccia battuta o un altro formaggio stagionato tipo Emmenthal) e tenete da parte.
Ora componiamo così la lasagna di zucchine e gamberetti:
– prendete una pirofila e con un cucchiaio spalmate un pó di besciamella sul fondo. Adagiate le strisce di lasagna su tutta la base della teglia coprendo lo strato di besciamella. Poi facciamo uno strato di zucchine tagliate a julienne, una manciata di gamberetti(se volete potete utilizzare anche quelli in salamoia o quelli del banco frigo) e una manciata di mozzarella. Spolverate con un pugno di formaggio grattugiato e un filo di besciamella. Ricoprite con un quadrato di lasagna e ricominciate da capo con le zucchine, i gamberetti, la mozzarella. il formaggio e la besciamella e ricoprite con la lasagna. Potete fare quanti strati ne volete (io ne faccio in genere tre). Finite con la stesa di lasagna, besciamella e formaggio grattugiato.
Infornate a 180° per 15 minuti circa, a forno ventilato. Se avete quello statico, a 180° per un 20/25 minuti circa.
Servite caldo.
Anche il giorno dopo è buonissima!!!

Precedente Tiramisú classico e tiramisú al pistacchio Successivo Pasta fresca fatta in casa: Lasagne