Ho voluto cimentarmi anche io nella creazione di questa torta magica che sta impazzando  sul web. Il risultato è stato molto soddisfacente. E’ una torta inusuale, formata da 3 strati differenti. Sopra e sotto uno strato tipo pan di spagna in mezzo una specie di crema solidificata, in poche parole, una delizia.

 

torta-magica

INGREDIENTI PER LA TORTA MAGICA

125 gr. di burro

Quattro uova a temperatura ambiente

150 gr. di zucchero

Un cucchiaio di acqua fredda

Una fialetta di aroma vaniglia

Un pizzico di sale

115 gr. di farina 00

Mezzo litro di latte fresco e intero

Un cucchiaino di succo di limone

Burro per ungere la teglia

Zucchero a velo vanigliato

PROCEDIMENTO

Per la riuscita di questa torta magica bisogna eseguire le operazioni come descritte. Far sciogliere a bagnomaria il  burro, poi farlo raffreddare per bene. Montare  con fruste elettriche (circa 10 min.) a spuma morbida e gonfia i quattro tuorli con lo zucchero, (le uova vanno tirate fuori dal frigo almeno mezz’ora prima). Sempre sbattendo aggiungere l’ acqua fredda e la fialetta di aroma alla vaniglia. Aggiungere anche il pizzico di sale, il burro ormai freddo, poi la farina 00 e il mezzo litro di latte tiepido.  Fare attenzione che non si formino grumi. Montare a neve non ferma i quattro albumi unendo il succo di limone. Incorporarli delicatamente al composto mescolando da sotto in sopra. Spennellare con burro fuso una teglia (anche qui categoricamente quadrata di 20 cm. per 20 cm.) poi foderarla con carta forno. Versarvi il composto e infornare a 150° per 80 min. se in forno elettrico, se usate il forno ventilato a 130° per 70 min.. La superficie dovrà risultare dorata. Sfornarla e far raffreddare a temperatura ambiente, dopo di chè coprire con pellicola facendola aderire alla superficie della torta e tenere in frigo almeno 2 ore. Sformarla, tagliare a quadrotti e spolverizzare con abbondante zucchero a velo.  Cotta, pronta, mangiata  e sparita.

8 Commenti

8 Commenti su TORTA MAGICA

I Commenti sono chiusi.