Buoniissimi e saporitissimi gli spaghettoni alla crema di cipolle, di facile e veloce esecuzione.

INGREDIENTI PER GLI SPAGHETTONI ALLA CREMA DI CIPOLLE

Per 4 pers.

400 gr. di spaghettoni

Tre cipolle bionde

Un pezzettino di peperoncino (facoltativo)

Mezzo cucchiaio di capperi dissalati

Un limone bio

4 cucchiai di olio evo

Sale e pepe

Prezzemolo

Parmigiano o pecorino a piacere

PROCEDIMENTO

In una larga padella scaldare i 4 cucchiai di olio con il peperoncino, unire le cipolle affettate sottili e farle stufare a fuoco bassissimo unendo qualche cucchiaio di acqua calda se serve. Quando saranno trasparenti, unire i capperi dissalati precedentemente, la buccia grattugiata del limone e 4 cucchiai del succo. Regolare di sale e pepare. Frullare con il mixer il condimento per renderlo in crema. Lessare al dente la pasta, scolarla, versarla in padella con tre cucchiai di acqua di cottura, il condimento, il prezzemolo tritato finemente e spadellare per due minuti. Servire subito ben caldi gli spaghettoni alla crema di cipolle accompagnandoli con parmigiano o pecorino. BUON APPETITO

CURIOSITA’

LA CIPOLLA

Appartiene alla famiglia delle Liliacee, viene coltivata in ogni parte del mondo e rappresenta uno degli aromi più utilizzati nelle cucine di tutto il mondo. La cipolla è un prodotto dell’orto molto antico, utile in cucina e ricca di proprietà terapeutiche. È una pianta erbacea che cresce ogni due anni, ma generalmente viene coltivata e in questo caso, produce i suoi bulbi annualmente. Il terreno sul quale cresce è generalmente un terreno fertile che non teme climi diversi, anche se “predilige” una temperatura piuttosto fredda. L’Emilia-Romagna, la Campania, la Sicilia e la Puglia sono tra le regioni più accreditate per la coltivazione di questo prodotto. La parte che noi mangiamo è il “bulbo” centrale, che può essere consumato sia crudo che cotto. Come riconoscere l’integrità di una cipolla e capire se è davvero fresca? È importante osservarne la forma che dovrà essere compatta, piuttosto soda e senza ammaccature o “strane” macchie, tipo muffa.

Commenti disabilitati su SPAGHETTONI ALLA CREMA DI CIPOLLE