La sfogliata di zucchine e cipolle rosse, molto saporita, costituisce un piatto unico. Si può anche servire come antipasto tagliandola a quadrotti o come primo piatto accompagnata da un’insalata.

INGREDIENTI PER LA SFOGLIATA DI ZUCCHINE E CIPOLLE ROSSE

Per 4 pers.

Pasta sfoglia, un rotolo

Due zucchine medie

Due cipolle rosse di Tropea

Due uova

200 ml. di panna da cucina

50 gr. di parmigiano o grana grattugiati

Olio evo

Sale e pepe

Latte per spennellare i bordi

PROCEDIMENTO

Lavare e asciugare le zucchine, tagliarle a rondelle alte mezzo cm. Pelare e lavare le cipolle, asciugarle e affettarle. Versare le due verdure in padella con quattro cucchiai di olio, sale e pepe. Coprire con un coperchio e lasciarle brasare. Spegnere e far raffreddare. Srotolare la pasta sfoglia e sistemarla alzando i bordi in una teglia con carta forno. In una ciotola sbattere le uova con la panna, il parmigiano o grana, sale e pepe. Mescolarvi le verdure e versare il tutto sulla pasta sfoglia, spennellare i bordi con latte. Infornare a 190° per 25-30 minuti o comunque fino a doratura. La sfogliata di zucchine e cipolle rosse va servita calda o tiepida. BUON APPETITO

CURIOSITA’

LE ZUCCHINE

La pianta delle zucchine, nome scientifico Cucurbita Pepo, è un’erbacea rampicante appartenente alla famiglia delle Cucurbitaceae, la stessa a cui appartengono i meloni. I suoi frutti sono generalmente di colore verde, nelle sue diverse tonalità. Le zucchine traggono le loro origini dal continente americano ed attualmente vengono coltivate un po’ in tutto il mondo.
Le varietà di zucchine sono molto numerose e, in molto casi, prendono il nome dal luogo in cui vengono coltivate, le più conosciute sono la nana verde di Milano, la zucchina bolognese, la tonda di Firenze e la grigia genovese.
Come altri ortaggi provenienti da paesi particolarmente caldi, le zucchine prediligono climi temperati e soffrono particolarmente gli sbalzi di temperatura tendenti al freddo.

Commenti disabilitati su SFOGLIATA DI ZUCCHINE E CIPOLLE ROSSE