Uno dei buonissimi piatti di pesce della tradizione trapanese……….
scurmiculagghia
Pulito, lavato e asciugato 4 sgombri, infarinati con farina di semola rimacinata di grano duro. Fritti in olio d’oliva e serviti con pesto rosso alla trapanese: pestato nel mortaio 2 spicchi d’aglio e del sale grosso, aggiunto 4 pomodori a grappolo ben maturi, pelati e tagliuzzati, schiacciare piano nel mortaio, sennò vi tocca ridipingere la cucina, poi trasferire in una ciotola, aggiustare di sale e condire con un buon olio. Distribuire sui pesci. BUON APPETITO

Commenti disabilitati su SCURMI FRITTI CU’ L’AGGHIA ( SGOMBRI FRITTI CON PESTO D’AGLIO )