Il risotto cremoso al radicchio di Chioggia. u primo piatto dal sapore delicato ma nello stesso tempo gustoso.

INGREDIENTI PER IL RISOTTO CREMOSO AL RADICCHIO DI CHIOGGIA

Per 4 pers.

350 gr. di riso per risotti

Un cespo grande di radicchio rosso di Chioggia

40 gr. di burro

Due cucchiai di olio evo

Uno scalogno

Mezzo bicchiere di vino bianco secco

Sale e pepe q. b.

Un litro e mezzo di brodo vegetale

100 ml. di panna da cucina

4 cucchiaiate abbondanti di grana grattugiato

PROCEDIMENTO


Pulire, lavare e far scolare bene il cespo di radicchio. In una casseruola capiente far rosolare nel burro e nei due cucchiai di olio lo scalogno tritato, unire il radicchio tagliuzzato e farlo ben insaporire, poi aggiungere il riso, lasciarlo tostare per qualche min. e bagnarlo con il vino bianco, fare evaporare, pepare e iniziare ad aggiungere un mestolo alla volta di brodo vegetale bollente,  portando a cottura mescolando. Un attimo prima di spegnere, regolare di sale, unire mezzo bicchiere la panna, le cucchiaiate di grana,  e mantecare bene. Lasciare riposare 3-4 min.  e servire il risotto cremoso al radicchio di Chioggia.  BUON APPETITO

CURIOSITA’

RADICCHIO DI CHIOGGIA

Il radicchio di Chioggia, rosso di Chioggia, radicio de Ciosa (in dialetto chioggiotto) e un’ortaggio appartenente alla famiglia delle cicorie. Ha proprietà diuretiche, lassative, toniche e digestive ed è utile per la salute di fegato, intestino e pelle. Il radicchio di Chioggia deriva dall’incrocio tra il radicchio trevigiano e l’indivia. Ha foglie di forma tondeggiante e colore rosso, con nervature centrali bianche. Può essere consumato sia crudo che cotto. Crudo, ovviamente, specie se freschissimo, apporta una maggiore quantità di nutrienti. Esistono due varietà: il radicchio di Chioggia tardivo e quello precoce. Il primo si trova da dicembre ad aprile; il tipo precoce, invece, si raccoglie a settembre/ottobre. La zona di produzione del radicchio di Chioggia tardivo ricade nelle province di Venezia, Rovigo e Padova. La tipologia precoce viene, invece, coltivata essenzialmente nei comuni di Chioggia e Rosolina.

100 g di radicchio di Chioggia contengono 13 kcal / 52 kj

Tratto da cure naturali .it

Commenti disabilitati su RISOTTO CREMOSO AL RADICCHIO DI CHIOGGIA