Buonissime le polpettine di piselli, anche i più piccoli li mangeranno volentieri. semplici da preparare, adatti anche come secondo, o per un aperitivo.

polpepisprimo


INGREDIENTI PER LE POLPETTINE DI PISELLI

Per una trentina di polpettine

500 gr. di piselli

Uno spicchio di aglio

Un cipollotto fresco

Un ciuffetto di menta

Due uova

Due cucchiai di farina 00 più quella per infarinare

sale e pepe q. b.

Olio per friggere

PROCEDIMENTO

Scottare per 3-4 min. in acqua bollente: i piselli, scolarli subito e gettarli in acqua fredda. Scolarli bene di nuovo  e passarli al mixer con: lo spicchio di aglio, il cipollotto, sale e pepe, le foglie di menta, deve rimanere una crema liscia.

polpepis1

 Versare in una ciotola e unirvi  1 alla volta le uova, poi la farina 00 ( 2 cucchiai al massimo ). Formare delle polpettine appena più grandi di una noce, passarle in un velo di farina e friggerle in olio abbondante. Servire calde le polpettine di piselli. BUON APPETITO

polpepis

CURIOSITA’

PISELLI

I piselli sono costituti dal 78% da acqua, 5,50% da zuccheri, 5% da fibre, proteine, carboidrati e, in piccolissima percentuale, da ceneri; i minerali sono invece calcio, sodio, fosforo, potassio, ferro, magnesio, zinco, selenio, rame e manganese.
Buona la presenza di vitamine: vitamina A, vitamine B1, B2, B3, B5, B6, vitamina C, E, K e J; questi gli aminoacidi: acido aspartico e glutammico, alanina, arginina, cistina, glicina, isoleucina, leucina,
lisina, prolina, serina, tirosina, treonina, triptofano e valina.
I piselli, come le fave, sono i legumi il cui consumo più si adatta a quei soggetti affetti da problemi di meteorismo e di colite e che non possono quindi consumare fagioli e ceci. La presenza di vitamina C contribuisce a rafforzare le difese dell’organismo mentre il potassio in essi contenuti ha proprietà diuretiche.
L’acido folico e la vitamina B6 invece apportano benefici all’apparato cardiovascolare mantenendolo quindi in salute cuore e vasi sanguigni; studi recenti hanno dimostrato che il consumo di piselli aiuta a tenere bassi i livelli di colesterolo “cattivo” ( LDL) nel sangue e contribuisce a tenere sotto controllo la glicemia.

Commenti disabilitati su POLPETTINE DI PISELLI