Il piatto freddo di patate e uova: un classico per le insalate, qui arricchito dalle cipolle. Semplicemente saporito e facile da preparare.

patuova1

INGREDIENTI PER IL PIATTO FREDDO DI PATATE E UOVA

Per 4 pers.

800 gr. di patate

4 uova

Due cipolle rosse di Tropea

5 cucchiai di olio evo

Due cucchiaini di aceto di mele

Sale e pepe

Un cucchiaino di origano

PROCEDIMENTO

patuova

Lessare le patate con la buccia in acqua salata dopo averle lavate per bene. Rassodare le uova per 10 min. Pelare, lavare le cipolle e cuocerle ( io al microonde per 7-8 min dopo avervi praticato alcuni taglietti con un coltello. Oppure cuocerle nel forno a 190° per 30 min. avvolte in carta di alluminio o carta forno. Lasciare intiepidire le patate, pelarle e tagliarle a tocchi. Sgusciare le uova e tagliarle a spicchi e affettare le cipolle. Sistemare il tutto in una insalatiera. In una ciotola emulsionare con una forchetta l’olio, l’aceto, il sale, il pepe e l’origano. Versare sull’insalata e mescolare. Far riposare 10 min e servite il vostro piatto freddo di patate e uova. BUON APPETITO

patuova2

CURIOSITA’

CIPOLLE

Appartiene alla famiglia delle Liliacee, viene coltivata in ogni parte del mondo e rappresenta uno degli aromi più utilizzati nelle cucine di tutto il mondo. La cipolla è un prodotto dell’orto molto antico, utile in cucina e ricca di proprietà terapeutiche. È una pianta erbacea che cresce ogni due anni, ma generalmente viene coltivata e in questo caso, produce i suoi bulbi annualmente. Il terreno sul quale cresce è generalmente un terreno fertile che non teme climi diversi, anche se “predilige” una temperatura piuttosto fredda. L’Emilia-Romagna, la Campania, la Sicilia e la Puglia sono tra le regioni più accreditate per la coltivazione di questo prodotto. La parte che noi mangiamo è il “bulbo” centrale, che può essere consumato sia crudo che cotto. Come riconoscere l’integrità di una cipolla e capire se è davvero fresca? È importante osservarne la forma che dovrà essere compatta, piuttosto soda e senza ammaccature o “strane” macchie, tipo muffa. La cipolla ha un gusto particolare che regala alle pietanze un sapore gradevole e spesso viene utilizzata come “base” per la preparazione di minestre, risotti, carni e gustosissimi sughi. Ma non solo: diversi sono i piatti che la contengono: i francesi ad esempio vanno matti per la zuppa di cipolle, nota in tutto il mondo, ma anche le cipolle ripiene, quelle crude in insalata e la frittata, hanno la loro notorietà.

Commenti disabilitati su PIATTO FREDDO DI PATATE E UOVA