Questa buonissima ricetta mi è stata suggerita dalla mia amica Isabella, la quale gentilmente mi ha fornito il qualeddu raccolto dalla sua mamma (che ringrazio ancora).
A Trapani il qualeddu ( brassica fruticulosa ) è una verdura spontanea un po’ amarognola, ma buonissima che cresce in abbondanza nei nostri terreni. ( la si può sostituire egregiamente con le cime di rapa o con i friarielli )
pasta_qualeddu
Per 4 pers. Lessare 2 mazzi di verdura in acqua bollente salata, scolarla e poi tagliuzzarla. Nel frattempo spellare e sbriciolare 200 gr. di salsiccia fresca. farla rosolare in padella con 2 cucchiai d’olio, unire la verdura e fare insaporire 2 min., aggiustare di sale, pepare. Aggiungere 1 confezione di panna e mescolare. Nel frattempo si cuoce la pasta ( consigliate le orecchiette, io avevo fatto le tagliatelle fresche ed ho usato quelle ) scolarle, e versare in padella con il condimento e 2 cucchiai di acqua di cottura, mescolare e servire

Commenti disabilitati su PASTA CU QUALEDDU