La pasta alla San Vito Lo Capo: (una delle più belle località turistiche di mare in provincia di Trapani), preparata con ingredienti locali è di una gustosità unica.

INGREDIENTI PER LA PASTA ALLA SAN VITO LO CAPO

Per 4 pers.

400 gr. di pasta fresca non all’uovo

300 gr. di tonno fresco

300 gr. di pomodorini

Due spicchi di aglio

Un pezzetto di peperoncino

Mezzo bicchiere di vino bianco secco

5 cucchiai di olio evo

Foglioline di menta

Sale

PROCEDIMENTO


In olio far rosolare poco gli spicchi di aglio interi e il peperoncino, unire il tonno fresco a pezzettini e lasciare soffriggere per 3-4 min., sfumare con il mezzo bicchiere di vino bianco, salare, unire qualche fogliolina di menta, eliminare gli spicchi di aglio e poi aggiungere i pomodorini tagliati a spicchietti, cuocere 5 min. Nel frattempo lessare la pasta fresca ( io ho usato i maccheroni cavati ), Scolarla al dente, versarla nel condimento con un mestolino di acqua di cottura e mantecare per un paio di minuti. Servire la pasta alla San Vito Lo Capo subito, guarnita con foglioline di menta. BUON APPETITO

CURIOSITA’
IL TONNO
Ovviamente, il sapore della carne di tonno non è uniforme tra le varie Specie; quello più pregiato è senz’altro il tonno rosso del Mediterraneo, mentre il “famoso” pinne gialle è destinato prevalentemente all’inscatolamento. Il tonno è un predatore che si nutre prevalentemente di altri pesci (soprattutto azzurri) e molluschi cefalopodi (in particolare seppie e calamari); grazie a questo regime alimentare, la carne del tonno è ricchissima di acidi grassi essenziali della famiglia ω‰3 (in particolare EPA e DHA), anche se, per le sue dimensioni (rapportate all’anzianità), è più soggetto ad accumulo di metalli pesanti (come il mercurio) e tossine algali rispetto ai pesci di minori dimensioni.
Col termine generico tonno si identifica un gruppo di grosse specie ittiche, pelagiche e a sangue caldo, che colonizzano quasi tutti i mari del pianeta; il tonno è anche considerato un “pesce azzurro“.

Commenti disabilitati su PASTA ALLA SAN VITO LO CAPO