Molto golose le pappardelle speck e zafferano, un ottimo primo piatto, semplice e veloce da preparare.

pappardellezafespeck1

INGREDIENTI PER LE PAPPARDELLE SPECK E ZAFFERANO

Per 4 pers.

400 gr. di pappardelle

120 gr. di speck a fettine

Una bustina di zafferano

Uno scalogno

1/2 bicchiere di vodka non aromatizzata

4 cucchiai di olio evo

200 ml. di panna da cucina

Parmigiano

Prezzemolo

Sale e pepe

PROCEDIMENTO

Tritare finemente lo scalogno e farlo rosolare un poco in olio, tagliare a striscioline le fettine di speck e aggiungerle allo scalogno. Rosolare per un paio di minuti. Sfumare con la vodka. Sciogliere lo zafferano nella panna e unire allo speck, lasciare insaporire un altro paio di min., pepare e salare. Nel frattempo si saranno lessate al dente le pappardelle, scolate e versare nel condimento, unendo se serve qualche cucchiaiata dell’acqua di cottura. Spadellare, cospargere con prezzemolo tritato finemente. Servire le pappardelle speck e zafferano: accompagnate da parmigiano.

CURIOSITA’

LO ZAFFERANO

ZAFFERANO
Quella dello zafferano ( Crocus sativus ) è una piccola pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Iridacee; la parte che viene utilizzata dello zafferano sono gli stimmi, dai quali si ricava la costosissima polverina utilizzata in cucina.
La pianta dello zafferano fiorisce nel periodo invernale ed i suoi stimmi dopo essere stati raccolti vengono essiccati e ridotti nella classica polvere giallognola scura che darà poi il classico colore giallo al famoso risotto allo zafferano. Lo zafferano non viene utilizzato solamente a scopo culinario, ma anche a scopo curativo; furono le popolazioni arabe che per prime attribuirono allo zafferano proprietà curative, in primis quella di indurre addirittura il buonumore, quasi un antidepressivo naturale.
In Italia le maggiori aree in cui si coltiva questa preziosa piantina sono l’Umbria, le Marche, la Sardegna e l’Abruzzo.
Lo zafferano è composto per circa il 12 % da acqua, per il 4% da fibre, ceneri al 5 %, grassi al 5,80 %, carboidrati al 65% e proteine al 9 % circa. Buona la presenza di minerali: calcio, fosforo, sodio, potassio, ferro, magnesio e manganese quelli presenti in percentuale maggiore.

Commenti disabilitati su PAPPARDELLE SPECK E ZAFFERANO