Il palombo ai piselli: un secondo di pesce delicato, adatto anche ai bambini con il suo sughetto saporito.

palpis1

INGREDIENTI PER IL PALOMBO AI PISELLI

Per 4 pers.

800 gr. di tranci di palombo

400 gr. di piselli surgelati

5 cucchiai di olio evo

farina 00 per infarinare

Una cipolla

Due spicchi di aglio

Un ciuffo di prezzemolo

300 gr. di pomodori pelati

Sale e pepe q. b.

PROCEDIMENTO

In una larga padella scaldare l’olio e farvi dorare i tranci di palombo infarinati, salare e pepare. Toglierlo e tenerlo da parte al caldo. Nello stesso condimento  rosolare il trito di:  cipolla, aglio e prezzemolo. Poi unirvi i piselli surgelati prima sbollentati in acqua bollente, farli insaporire e aggiungere i pomodori pelati triturati, salare e pepare. Cuocere a fuoco medio x 10 min., rimettere il pesce,

palpis2aggiustare di sale e pepe,  Cuocere ancora 5 min. Il palombo ai piselli va servito caldo. BUON APPETITO

palpis

CURIOSITA’

IL PALOMBO

Il palombo è un pesce dal corpo slanciato ed appiattito, noto anche come vitello di mare. La sua carne è piuttosto apprezzata per il suo sapore delicato e per il ridotto contenuto di lische.

Pur essendo presente anche nel Mediterraneo viene pescato in prevalenza nei mari del Nord e giunge congelato sulle tavole dei consumatori. Ha un buon contenuto proteico, è ricco di acidi grassi polinsaturi e di minerali caratteristici come iodio, fosforo e calcio . Apprezzabile anche il contenuto di vitamina A e PP. Le carni del palombo sono perlopiù ricche di proteine: una porzione da 100 g di questo pesce ne apporta 16 g. È un pesce magro, contiene solo l’1.2% di grassi, e infatti un filetto da 100 g apporta solo 80 kcal. Secondo il modello della dieta mediterranea, una porzione di pesce andrebbe servita in 3-4 pasti alla settimana come principale fonte proteica. Il palombo è un pesce facile da cucinare e l’assenza di spine lo rende adatto anche alle ricette destinate ai bambini e agli anziani.

 

Commenti disabilitati su PALOMBO AI PISELLI