Crea sito

PANNA COTTA ALLA NUTELLA

| Dolci

Un dolce e fresco dessert che piacerà molto agli amanti della nutella e della panna cotta.
pannacottanutella
Ho fatto ammollare 10 gr. fogli di colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti. Poi ho sciolto in 500 gr. di panna fresca 50 gr. di zucchero a velo. Ho messo il tutto a scaldare senza arrivare a ebollizione, vi ho fatto sciogliere bene 4 cucchiaiate abbondanti di nutella e unito la colla di pesce strizzata, fatta sciogliere bene sul fuoco, mescolando. Poi versato in formine. Messo 3 ore in frigo ed è pronta.

Commenti disabilitati su PANNA COTTA ALLA NUTELLA

FRITTATINE SPINACI E FONTINA

| Uova

Un’alternativa alla solita frittata.
frittatinespinaciefontina
Pulire e lavare 500 gr. di spinaci, farli brasare in padella con uno spicchio di aglio, poco sale, 3 cucchiai d’olio e con coperchio. Portarli a cottura e farli raffreddare. Poi sbattere 6 uova, 3 cucchiai di grana e 3 cucchiai di latte, salare, pepare e unirvi gli spinaci e 100 gr. di fontina a dadini. Mescolare e friggere a cucchiaiate. Servire calde o tiepide.

2 Commenti

MELANZANE FARCITE CON CARNE E BESCIAMELLA

| Verdure

Un piatto completo, da leccarsi i baffi. Portatele a tavola e riceverete tanti complimenti.
melanzanebesciamella
Sbollentare le melanzane tagliate a metà in acqua salata.
melanzanerigate
Farle scolare e con un cucchiaio togliere la polpa. Intanto fare soffriggere una cipolla in olio finemente tritata, unire 150 gr. di tritato e 50 gr. di salsiccia spellata, rosolare, salare, pepare e bagnare con qualche cucchiaiata di brodo. Cuocere piano x 30 min. unendo 2 cucchiaiate di concentrato diluito con 2 dita di acqua calda e basilico. Preparare la besciamella con 250 gr. di latte, unirla alla polpa delle melanzane, al sugo, a 3 cucchiaiate di parmigiano e a una mozzarella a dadini.
melanzanebesciamella1
Riempire i gusci delle melanzane e disporli in teglia oleata, spolverizzare con pangrattato e un fiocchetto di burro,
melanzanebesciamella2
infornare a 180° x 30 min. BUON APPETITO

Commenti disabilitati su MELANZANE FARCITE CON CARNE E BESCIAMELLA

PANGASIO GRATINATO

| Pesce

Un gustoso secondo piatto di pesce, veloce da preparare e cucinare, ed ecco risolto per la cena.
pangasiogratinato
In una pirofila da forno che possa contenere il pesce in un solo strato, mettere: 3 cucchiai di olio d’oliva, cospargere con 2 cucchiai colmi di pangrattato, sale, pepe e origano.
pangasiogratinato1
Disporvi i filetti di pesce (naturalmente si possono sostituire i filetti di Pangasio con altro pesce) in un solo strato.
pangasiogratinato2
Condirlo con sale, pepe, pangrattato, origano, 1 spicchio d’aglio a fettine e un filo di olio.
pangasiogratinato3
Infornare a 180° per 20 min. negli ultimi min. accendere il grill per la gratinatura.
pangasiogratinato5

Commenti disabilitati su PANGASIO GRATINATO

POLLOPIZZA

| Secondi

Ho trovato questa buonissima ricetta veloce e gustosissima…………fatta e approvata.
pollopizza
Prendere delle fettine di petto di pollo, passarle nell’uovo sbattuto, poi nel pangrattato e farle cuocere in padella antiaderente con pochissimo olio. Disporle in teglia con carta forno.
pollopizza1
Nel frattempo in una casseruolina, cuocere per 5 min. pomodori pelati tagliuzzati, aglio a fettine, olio, sale, pepe e 1 pizzico di zucchero. Distribuire sulle cotolette pezzetti di mozzarella, il pomodoro, un filo d’olio e origano.
pollopizza2
Infornare 10 min. a 180°, o fino a scioglimento della mozzarella.

BUON APPETITO

Commenti disabilitati su POLLOPIZZA

LINGUINE AL PESTO DI FAVE

| Primi

linguinefave
Lessare per 5 min. 500 gr. di fave fresche.
linguinefave1
Sgusciarle.
linguinefave2
Fare imbiondire in 4 cucchiai d’olio, 3 spicchi d’aglio a metà e 1 pezzetto di peperoncino,
linguinefave3
unire le fave sgusciate e cuocere x 10 min.
linguinefave4
Metterle nel frullatore con: sale, 1 cucchiaio di pinoli e pecorino. Rimettere la crema nella padella.
linguinefave5
Lessare 350 gr. di linguine al dente, farle insaporire nella crema per 1 min. unendo 2-3 cucchiai di acqua di cottura. Servire.

Commenti disabilitati su LINGUINE AL PESTO DI FAVE

SPAGHETTI CON LE PATELLE

| Primi

Le patelle sono molluschi dotati di una sola conchiglia conica, sottile, dal contorno grossolanamente ovale. Vivono su scogli soggetti a periodiche variazioni della marea.
muntunara
Sono buonissime anche crude, ma in questa ricetta viene esaltato tutto il sapore del mare.
spaghettimuntonara

In un tegame basso mettere 1 kg. di patelle e 1 bicchiere di vino bianco coprire con un coperchio e a fuoco vivo lasciare cuocere per qualche minuto. In questo modo si sfumeranno le patelle e si separerà il mollusco dalla conchiglia. Eliminare le conchiglie dai molluschi. In una larga padella fare soffriggere con olio evo 3 spicchi di aglio triturati con 1 peperoncino, unire al soffritto 10 pomodorini tagliati a metà, fare insaporire e bagnare con mezzo bicchiere di acqua e subito dopo mettiamo le patelle.
spaghetti-muntunara2
Fare cuocere per qualche minuto, aggiustare di sale. Lessare 400 gr. di spaghetti al dente e farli saltare in padella per qualche secondo. Servire con una spolverata di pepe.
spaghettimuntunara1

Commenti disabilitati su SPAGHETTI CON LE PATELLE

PENNE CON LE SARDE

| Primi

Un buon primo piatto di pesce, dai sapori freschi.
pennesarde
Pulire e diliscare 500 gr. di sarde, tagliuzzarle a pezzetti. In una padella far soffriggere 2 spicchi d’aglio tritati, in 4 cucchiai d’olio, unire le sarde, far insaporire 2 min., sfumare con 1/2 bicchiere di vino bianco. Nel frattempo lessare al dente 350 gr. di penne, scolare e versare nel condimento con 1 mestolino di acqua di cottura, spadellare 2 min. Servire cospargendo con menta e prezzemolo tritati.

Commenti disabilitati su PENNE CON LE SARDE

PAVESINI ALLA NUTELLA

| Dolci

Già di prima mattina, ho preparato i dolcetti.
pavesini alla nutella
Ho mescolato 250 gr. di mascarpone con 2 cucchiaiate di nutella ( la quantità di nutella può variare, a secondo se piace più nutellosa o meno ), ho farcito i pavesini accoppiandoli a 2 a 2, bagnati velocemente in caffè freddo poco zuccherato e passati in farina di cocco. Messi in pirottini, ed eccoli pronti da portar via…………

Commenti disabilitati su PAVESINI ALLA NUTELLA

MACCHERONI CAVATI CON FAVE E GUANCIALE

| Primi

Un piatto saporitissimo della cucina mediterranea.
pastaguancialefave4
Per prima cosa ho impastato 500 gr. di farina di semola di grano duro con circa 280 gr. di acqua calda, mezzo cucchiaino di sale e 1 cucchiaio di olio d’oliva. Fatto riposare mezz’ora e poi ricavato dei cilindretti di 5-6 cm. circa, cavati con 4 dita. Lasciare asciugare fino al momento di lessare.
maccheroni-cavati
Sgranare 1 kg. di fave fresche, lessarle per 5 min. in acqua bollente salata, scolarle e sgusciale. In una larga padella far rosolare in 4 cucchiai d’olio evo una cipollina tritata e un pezzetto di peperoncino, unire 100 g. di guanciale a dadini, far rosolare 2 min.
pastafaveeguanciale
e aggiungere le fave, far insaporire.
pastafaveepancetta
Aggiungere 400 gr. di pomodori pelati tritati, salare poco e cuocere una decina di min.
pastafaveguanciale2
Lessare la pasta, scolarla e versarla in padella nel condimento con 4 cucchiai dell’acqua di cottura, far saltare e servire con pecorino grattugiato.
pastaguancialefave

Commenti disabilitati su MACCHERONI CAVATI CON FAVE E GUANCIALE