Un liquore dolcissimo, per chi ha voglia di farlo in casa e stupire gli amici.
millefiori
Alcuni ingredienti li ho comprati in erboristeria, altri freschi dal droghiere. In un mortaio pestare grossolanamente: 2 gr. di coriandolo, 2 gr. di macis, 2 gr. di fiori di lavanda, 2 gr. di menta, 2 gr. di vaniglia, 2 gr. di fiori di timo, 2 gr. di cardamomo, 2 gr. di dittamo o frassinella, 2 gr. di chiodi di garofano e 2 gr. di maggiorana. Versare in un vaso a chiusura ermetica con 350 ml. di alcool a 95°. Lasciare in’infusione per 12 giorni in un luogo buio, agitarlo una volta al giorno. Dopo questo tempo filtrarlo attraverso una garza e mescolarlo bene a 1 litro di acqua e 1 Kg. di zucchero. Versare in bottiglia, tappare e far riposare almeno 2 mesi prima di consumare.

Commenti disabilitati su LIQUORE MILLEFIORI