L’insalatona pantesca di patate: il top delle insalate estive con tutti i sapori e colori isolani.

INGREDIENTI PER INSALATONA PANTESCA DI PATATE

Per 4 pers.

600 gr. di patate

4 pomodori da insalata

Una grossa cipolla rossa di Tropea

Un cucchiaio di capperi di Pantelleria dissalati

Qualche foglia di basilico

Origano

Olio evo

Un cucchiaio di aceto

Sale

PROCEDIMENTO

Lavare e lessare le patate, pelarle e tagliarle a tocchetti. Metterle in un’insalatiera, unire i pomodori lavati, asciugati e tagliati a pezzi, la cipolla mondata e tagliata a fettine, i capperi dissalati e condire il tutto con abbondante olio evo, l’aceto, sale, origano, basilico spezzettato a mano. Mescolare e servire l’insalatona pantesca di patate con un buon pane casereccio.

CURIOSITA’

I CAPPERI

La pianta dei capperi, nome scientifico Capparis Spinosa, appartiene alla famiglia delle Capparidaceae; le sue foglie sono tondeggianti mentre i suoi fiori sono di colore bianco e molto odorosi. Le parti commestibili che vengono utilizzate a scopo alimentare, i capperi, sono contenute nei boccioli dei fiori.
I capperi sono diffusi nell’area mediterranea e crescono in modo spontaneo sui terreni calcarei; necessitano di pochissima acqua per vivere e svilupparsi. I capperi sono stati utilizzati a scopo gastronomico fin dai tempi più antichi tanto che il medico e farmacista greco Dioscoride, nel 70 d.C. circa, ne parlò nella sua opera De Materia Medica dove descriveva i capperi come un alimento diuretico ed efficace contro il mal di denti.
I capperi sono composti per l’84 % da acqua, dal 4,5% da carboidrati, il 2,3 % da proteine, il 3% da fibre e la restante percentuale è divisa tra zuccheri, grassi e ceneri; discreta la presenza di minerali tra cui troviamo il sodio in grande quantità, il calcio, il potassio, il ferro, il fosforo, il selenio, il magnesio, lo zinco, il rame ed il manganese.
Sono presenti la vitamina A, la B1, B2, B3, B5 e B6, la vitamina C, la E, la K e la vitamina J; i capperi contengono inoltre quercetina ( rispetto al proprio peso è la pianta che ne contiene la percentuale più elevata ), una sostanza appartenente al gruppo dei flavonoidi ed in possesso di proprietà antiossidanti che sappiamo essere in grado di apportare benefici all’organismo umano.

.

0 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*