Una solare e salutare insalata di arance rosse siciliane. Si può servire come antipasto o come contorno. Un sapore diverso dal solito ma che armonizza con gli altri ingredienti.

INGREDIENTI PER L’INSALATA DI ARANCE ROSSE

Per 4 pers.

Tre arance rosse

Un finocchio

50 gr. di olive nere

4 cucchiai di olio evo

Sale e pepe q. b.

PROCEDIMENTO

Sbucciare e tagliare a pezzi le arance rosse e metterle in un’insalatiera. Pulire, lavare e asciugare il finocchio, tagliarlo a listarelle e unirlo alle arance. Aggiungere anche le  olive nere. Condire semplicemente con un’emulsione di olio, sale e pepe. Servire come antipasto o insalata. In Sicilia l’insalata di arance rosse è un piatto abituale. BUON APPETITO

CURIOSITA’

LE ARANCE ROSSE

Le arance rosse non dovrebbero mai mancare sulle nostre tavole in inverno: sono poste dai nutrizionisti all’apice della piramide dei vegetali più salutari. Questi frutti, più simili a una medicina che a un alimento, sono un concentrato di sostanze utili per favorire le funzioni di moltissimi organi. Depurativa e remineralizzante, l’arancia rossa aiuta il fegato a smaltire i grassi; il magnesio potenzia il sistema nervoso e il potassio ha un effetto diuretico. La vitamina A la rende preziosa per la pelle, mentre la ricchezza in vitamina C ne fa un integratore contro radicali liberi, malattie e virus. Nelle arance rosse sono stati contati oltre 170 elementi chimici naturali, tra cui 60 flavonoidi che hanno proprietà antinfiammatorie e contrastano la formazione di placche aterosclerotiche. È il colore rosso degli spicchi con sfumature porpora il segreto salutare delle arance di Sicilia: più i frutti sono pigmentati di sfumature violacee, più significa che sono ricchi di antociani, potenti antiossidanti e antiradicali liberi. Queste sostanze proteggono i tessuti dalle alterazioni cellulari (tumori) e dall’invecchiamento. Oltre ai preziosi antociani, le arance contengono notoriamente anche la vitamina C, di cui i frutti rossi di Sicilia sono più ricchi di circa il 40% rispetto agli altri agrumi. La vitamina C non solo protegge e rinforza il sistema immunitario, ma è anche uno dei più potenti antiossidanti presenti in natura; inoltre disintossica l’organismo, previene le malattie cardiovascolari e protegge lo stomaco da ulcera e gastrite. La vitamina C favorisce anche l’assimilazione del ferro e la deposizione di calcio e fosforo nelle ossa e nei denti. Per questo le arance rosse si rivelano dei frutti utilissimi per le donne in gravidanza e in menopausa, per le persone anemiche e per i fumatori (essendo in grado di ridurre i danni da assunzione di nicotina).

 

tratto da: riza.it

Commenti disabilitati su INSALATA DI ARANCE ROSSE