I classici ravioli di zucca, fatti con pasta made in sud, cioè senza uova………buonissimi, andati a ruba..
raviolizucca
La sera prima ho fatto rosolare: 1 kg. di zucca a pezzetti in un tegame con 3 cucchiai d’olio, 1 cipolla rossa, rosmarino. Poi ho aggiunto qualche cucchiaio di brodo vegetale, portando a cottura la zucca. Eliminato il rosmarino, frullata con il minipimer e rimessa in tegame a far asciugare quel poco di liquido ancora presente. Quando si è raffreddata: l’ho amalgamata con 1 uovo, 100 gr. di parmigiano, pepe, poco sale e pangrattato quanto basta per ottenere un composto compatto (circa 3 cucchiai). Messa in frigo a riposare. Il giorno dopo fatto la sfoglia, senza uova, alla maniera del sud ( 400 gr. di semola di grano duro, 200 gr. di acqua calda e 1 pizzicone di sale). Preparato i ravioli. Lasciati riposare almeno 1 oretta. Cotti e conditi con un sugo preparato con spezzatino di maiale e parmigiano…………una vera bontà.

Commenti disabilitati su I MIEI RAVIOLI DI ZUCCA