Un tipico dolce siciliano al cucchiaio, dai profumi inebrianti per gli amanti della cannella. Si serve normalmente dopo la cena poichè è digestivo.
gelo-alla-cannella
La sera prima prima: mettere in infusione 20 gr. di cannella in stecche in 1 litro di acqua fredda e lasciarvele tutta la notte. Al mattino: mescolare 90 gr. di amido di frumento a 250 gr. di zucchero, diluire con l’acqua dell’infuso ben filtrata. Mettere sul fuoco e sempre mescolando a fiamma media ortare a bollore e cuocere finchè inizierà a diventare vischioso. Versare in uno stampo, io ne ho usato uno 20×20 cm. Non appena sarà diventato tiepido coprire con pellicola e mettere in frigo fino all’ora di cena. Tagliare in quadrotti e servire.

Commenti disabilitati su GELO DI CANNELLA