I cuori nocciolati, dei buonissimi dolcetti che spariranno in men che non si dica.

cuori-nocciolati

INGREDIENTI PER I CUORI NOCCIOLATI

150 gr. di cioccolato fondente

150 gr. di cioccolato al latte

150 gr. di burro

200 gr. di zucchero

Un pizzico di sale

Una stecca di vaniglia

4 uova

100 gr. di farina 00

150 gr. di nocciole sgusciate

PROCEDIMENTO

Spezzettare e sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e quello al  latte con il burro.

cuorinocciol2

Unirvi lo zucchero, 1 pizzico di sale e i semi di vaniglia. A fuoco spento unire le uova sbattute e mescolare velocemente,  poi la farina e le nocciole tritate grossolanamente. Foderare una teglia quadrata di 28 cm. con carta forno e versarvi il composto. Infornare a 180° per circa 35 min. Controllare la cottura con lo stecchino prima di spegnere. Lasciare raffreddare nella teglia, poi sformare e ritagliare i cuori nocciolati  con una formina per biscotti da decorare a piacere ( io con un ciuffo di panna e cuori di zucchero). quel che rimane tagliarlo in quadrotti, si conservano 4-5 giorni in contenitore ermetico.

CURIOSITA’

NOCCIOLE

Quella delle nocciole è una pianta molto antica tanto che Greci e Romani ne apprezzavano già le proprietà terapeutiche; infatti la composizione chimica dell’olio ricavato dalle nocciole è molto simile a quella dell’olio extravergine di oliva.
In Italia la coltivazione di questa pianta è localizzata principalmente in poche regioni: Piemonte, Sicilia, Campania e Lazio. In Piemonte si coltiva la varietà chiamata Tonda Gentile Trilobata a cui è stato attribuito il marchio I.G.P che, grazie alla presenza di rigide regole produttive ed un rispettivo organo di controllo, ne garantisce la qualità.
Grazie alle loro caratteristiche le nocciole del Piemonte sono
considerate le migliori al mondo.
Le nocciole sono composte per il 5,3% da acqua, 15% da proteine, 9,75 da fibre, grassi, carboidrati, ceneri, zuccheri (4%) e amido (0,5%); i minerali presenti sono: calcio, fosforo, potassio, manganese, rame, selenio, zinco, ferro e magnesio.
Tra le vitamine citiamo vitamina B1, B2, B3, B5, B6, vitamina E, K e J ed in ultimo la vitamina C.
Questa la lista dei principali aminoacidi: acido aspartico e glutammico, arginina, glicina, leucina, prolina, serina, treonina e valina.

Commenti disabilitati su CUORI NOCCIOLATI