Le crocche’ di patate, così chiamate nel trapanese, mentre a Palermo sono i cazzilli, apprezzate moltissimo da grandi e piccini, una vera bontà.

crocpatINGREDIENTI PER LE CROCCHE’ DI PATATE

PER 4 PERS

Un Kg. di patate vecchie e farinose

50 gr. di parmigiano o grana grattugiati

Due uova

Un ciuffo di prezzemolo

Uno spicchio di aglio

Sale

Pepe

Pangrattato

Olio per friggere

PROCEDIMENTO

Lavare e lessare con la buccia, le patate, pelarle e passarle allo schiacciapatate. Metterle in una ciotola e unirvi: i due tuorli, il prezzemolo tritato, il parmigiano, l’aglio tritatissimo, sale e pepe. Amalgamare il tutto ( io uso le mani ). Sbattere i due albumi e formare le crocchette (consiglio di bagnarsi le mani con gli albumi, dare la forma di polpette allungate non troppo grandi e passarle nel pangrattato.

crocpat1friggere in abbondante olio fino a una bella doratura e far scolare l’eccesso di unto su carta cucina. Ora le crocche’ di patate son pronte per essere servite e mangiate.

CURIOSITA’

Le patate contengono solanina, una sostanza tossica che, se assunta in grandi quantità, può provocare seri danni; questa sostanza è particolarmente abbondante nelle patate germogliate e in quelle verdi o con macchie verdi che sono quindi da evitare. Le patate contengono anche una piccolissima quantità di atropina, un alcaloide che ad alte concentrazioni non lascia scampo ma in piccole dosi ha proprietà antispastiche.
Le patate hanno in media una resa calorica pari ad 89 calorie ogni 100 grammi. Le patate contengono circa il 79% di acqua, il 15% di amido e la restante percentuale si divide tra ceneri, zuccheri, grassi, proteine e fibre alimentari; molto buona la percentuale di potassio presente nelle patate a cui si aggiungono il fosforo, il calcio, il sodio, il magnesio, il ferro, lo zinco, il rame ed il manganese.
Queste le vitamine presenti nella patata: B3, B5, B6, vitamina C, K e J. Gli zuccheri invece si dividono tra saccarosio, destrosio e fruttosio. Tra gli aminoacidi, quelli presenti in maggior percentuale sono: acido aspartico e glutammico, leucina, lisina, valina, arginina
e serina.

9 Commenti

9 Commenti su CROCCHE’ DI PATATE

I Commenti sono chiusi.