Crea sito

Primi

FARFALLE AL SALMONE E VODKA

| Primi

 

Un bel piatto di farfalle al salmone e vodka fa sempre piacere a chi ama questo pesce. Veloce e semplice da preparare.

farfsalmvod

INGREDIENTI PER LE FARFALLE SALMONE E VODKA

Per 4 pers.

100 gr. di salmone affumicato ( io uso i ritagli così si risparmia )

350 gr. di pasta farfalle

40 gr. di burro

un bicchierino di vodka pura

200 ml. di panna da cucina

Sale

pepe

Un cucchiaio di pepe rosa

PROCEDIMENTO

Tagliare a dadini 100  gr. di salmone affumicato e farlo rosolare con il burro a fuoco basso.

farfsalmvod1Sfumare con il bicchierino di vodka, continuare a cuocere ancora per 2 min.,  pepare . Poi unire la panna e amalgamare. Aggiungere anche il pepe rosa leggermente pestato, salare solo se ce ne fosse bisogno, (controllare perchè il salmone affumicato già è troppo saporito di suo ) e cuocere altri 2 min. Nel frattempo si saranno lessate le farfalle ben al dente, scolarle e versarle nel condimento con 2 cucchiai di acqua di cottura. Amalgamare e le vostre farfalle al salmone e vodka son pronte da servire.

CURIOSITA’

PEPE ROSA

Il pepe rosa in realtà non è davvero pepe.
A differenza infatti di pepe nero, bianco e verde, che sono i frutti (differentemente lavorati) del Piper nigrum, il pepe rosa è il frutto di una albero sempreverde chiamato Shinus molle, originario dell’America Latina.
Il frutto che nasce dallo Shinus molle ha il caratteristico colore rosa e somiglia molto nella forma ad una bacca di pepe, per questo è chiamato comunemente pepe rosa o falso pepe pur avendo un sapore completamente diverso e molto più delicato e dolce.
Pepe rosa: proprietà e benefici
Il pepe rosa favorisce la digestione poiché è stomachico, tonico e stimolante.
Per il suo potere antisettico è stato usato dalla medicina popolare per curare ferite e infezioni.
Ha inoltre proprietà diuretiche e sembra efficace nel trattamento di disturbi come mal di denti, reumatismi e dolori mestruali.
Pepe rosa: uso in cucina
Il pepe rosa è piuttosto delicato e il suo aroma è dolce e speziato con delle note di limone e fragola.
Perfetto per insaporire piatti a base di pesce, ma soprattutto carpacci di pesce spada, tonno o salmone.
È un ottimo componente di salse a base di yogurt, burro, mascarpone o frutta.
Il suo colore così ricco e brillante rende questo pepe un’ottima spezia che regala eleganza e vivacità a piatti, perfetto per preparare originali risotti o dessert particolari.
Il pepe rosa è, assieme al pepe nero, bianco e verde, una delle spezie che compongono la famosa miscela creola.

5 Commenti

DITALONI AL SUGO CRUDO

| Primi

Un bel piatto estivo che si può preparare in anticipo………….

ditaloni-al-sugo-crudo
Preparo 4-5 ore prima, per far bene insaporire. Spello dei pomodori rossi maturi, li taglio a pezzetti, metto in una zuppiera con: sale, pepe, buon olio evo, spicchi d’aglio tagliati a metà e foglie di basilico. Copro con pellicola e lascio in infusione. Poi lesso la pasta, la scolo e verso nella zuppiera con il sugo dove prima ho eliminato l’aglio. Mescolare e servire con pecorino o parmigiano. 

Commenti disabilitati su DITALONI AL SUGO CRUDO

PENNE AL TONNO

| Primi

Veloce e gustoso primo piatto……

penton
Per 2 pers. ho fatto rosolare a fuoco basso in 3 cucchiai d’olio: mezza cipolla rossa tritata e un cuore di sedano a pezzettini, poi ho aggiunto 100 gr. di tonno sott’olio scolato, bagnato con mezzo bicchiere di vino bianco, fatto evaporare ma non completamente, aggiustato di sale, pepato abbondantemente. Lessato 180 gr. di penne, scolate e versate in padella nel condimento, cospargere con origano (io non l’avevo e ho usato prezzemolo tritato, ma l’origano è più adatto), spadellare 2 min. e servire con pecorino o parmigiano.

Commenti disabilitati su PENNE AL TONNO

SEMPLICEMENTE PASTA E PATATE

| Primi

Semplice, buona e tradizionale…

PASTAPAT
Pelare e lavare 500 gr. di patate, tagliarle a tocchetti. In un tegame far soffriggere in 4 cucchiai d’olio mezza cipolla tritata e una costola di sedano a pezzettini, aggiungere le patate e far insaporire 3-4 min. Bagnare con 2 mestoli di brodo vegetale e man mano che si asciuga aggiungerne altro fino a cottura delle patate. Aggiustare di sale e pepare. Cuocere 350 gr. di pasta, scolare e versare nel tegame delle patate,  mescolare e servire con prezzemolo tritato e parmigiano. BUON APPETITO

Commenti disabilitati su SEMPLICEMENTE PASTA E PATATE

LA MIA PASTA CON I RICCI

| Primi


Oggi ho comprato dei ricci di mare appena raccolti. Erano pienissimi, mi è venuta l’idea del primo piatto succulento.

pastaricci
Aperto una trentina di  ricci e estratto le rosse uova, le ho tenute da parte. Nel frattempo ho messo a cuocere 200 gr. di  linguine e fatto scaldare in un tegamino 3 cucchiai di olio e.v.o con 1 spicchio d’aglio tagliato a metà ( non deve colorirsi ), Eliminato l’aglio ho aggiunto le uova di ricci,
Scolato la pasta al dente, condita subito e cosparsa con prezzemolo.  BUON APPETITO

Commenti disabilitati su LA MIA PASTA CON I RICCI

FRITTATONA RICCA DI SPAGHETTI

| Primi

Piatto unico e completo. Gustosissima e facile. Da preparare se avanzano degli spaghetti al pomodoro o val la pena prepararli apposta…….

 

frisparic5Tagliare a dadini 2 patate e friggerle.

frisparic1Far la stessa cosa con una piccola melanzana.

frisparic2In una ciotola capiente sbattere 5 uova ( dosi per un bel piatto di spaghetti )

frisparic3Salare e pepare, Aggiungere gli spaghetti, le patate, le melanzane e una mozzarella a dadini.

frisparic4

Mescolare e cuocere in padella con 2 cucchiai di olio evo, rigirandola quando sarà ben dorata. Volendo si può cuocere in forno a 180° per 20-25 min o cmq. fino a doratura assicurandosi che sia cotta.

frisparic

Commenti disabilitati su FRITTATONA RICCA DI SPAGHETTI

LINGUINE AI CUORI EDULI

| Primi

Un saporitissimo piatto con tutto il sapore del mare. Non facili da trovare, li potete sostituire con le telline o le arselle o le vongole veraci.

linguineaddriMettere a bagno 1 Kg. di molluschi in acqua e abbondante sale ( l’ideale sarebbe farlo con acqua di mare ). A intervalli di 1 ora cambiarla, ripetere questo procedimento almeno per 3 volte.

addri

In una larga padella rosolare in 4 cucchiai di olio evo 2 spicchi di aglio tagliati a metà e peperoncino a piacere, eliminare l’aglio, aggiungere i cuori e bagnare con 1/2 bicchiere di vino bianco secco. Coperchiare e lasciarli aprire.. Filtrare  il liquido con un colino a maglie fitte.  Rimettere nella padella i cuori con il liquido filtrato, eliminare quelle che non si saranno aperte, Nel frattempo si saranno lessate al dente 380 gr. di linguine, scolarle e farle saltare 2 min. in padella con i molluschi  e  prezzemolo tritato.. Servire subito.
Commenti disabilitati su LINGUINE AI CUORI EDULI

CASERECCE ALLA MADDALENA

| Primi

Gustoso e veloce primo piatto…….

maddalena2
Soffriggere 1 spicchio d’aglio e 1 cipolla tritata in olio, togliere l’aglio e unire 2 peperoni, uno rosso e uno giallo a pezzi, farli ammorbidire poi aggiungere 3 filetti di acciuga a pezzettini e 2 scatolette di tonno sott’olio sgocciolato dal liquido. Sfumare con ½ bicchiere di vino bianco e unire 400 gr. di pomodorino tagliati a metà, salare, pepare e cuocere 10 min. .Condirvi 350 gr. di caserecce, unendo del prezzemolo tritato.

maddalena1.  .

BUON APPETITO

Commenti disabilitati su CASERECCE ALLA MADDALENA

MAFALDINE CORTE ALLA CALABRESE

| Primi

 

Un bel primo piatto per chi ama il piccante e saporito….:P

In 3 cucchiai di olio evo, far rosolare 1 cipolla rossa tritata, Poi unire 2 cucchiai di nduja calabrese ( a secondo del gusto personale, diminuite la dose o aumentatela), far insaporire 2-3 min. e aggiungere 400 gr. di polpa di pomodoro tritata fine. Aggiustare di sale e cuocere una ventina di minuti. Nel frattempo lessare 380 gr. di pasta al dente, condire con il sugo e pecorino grattugiato. BUON APPETITO

mafaldinecorteallacalabrese

Commenti disabilitati su MAFALDINE CORTE ALLA CALABRESE

LE MIE LINGUINE AI GAMBERETTI

| Primi

Veloce primo piatto al sapore di mare.

linguine-ai-gamberetti
Per 2 pers ho lavato 300 gr. di gamberi, sgusciati e tenute da parte le teste. In padella con olio ho messo 2 spicchi d’aglio interi e le teste dei gamberi, fatti rosolare per bene 4-5 min., poi ho eliminato l’aglio e le teste, ho aggiunto i gamberi e 1 pezzetto di peperoncino, fatti rosolare e sfumato con 1/2 bicchiere di vino bianco, unito 200 gr. di pomodori datterini tagliati a metà, salato e fatti cuocere 5 min.

lingamb

Lessato 180 gr. di linguine, scolati e versati in padella con 3-4 cucchiai di acqua di cottura, fatto saltare 2 min., prezzemolare e servire. Io non ho aggiunto il prezzemolo perchè in quel momento ne avevo solo un ciuffo mummificato e non ho ritenuto opportuno metterlo………..Emoticon grin

Commenti disabilitati su LE MIE LINGUINE AI GAMBERETTI