Ottimo antipasto il carpaccio di pere e formaggio. Abbinamento perfetto arricchito dalle noci.

Velocissimo da preparare.

 

pereform (2)

INGREDIENTI PER IL CARPACCIO DI PERE E FORMAGGIO

Per 4 pers.

Due pere grandi

Formaggio Capriccio di capra ( Tomasoni )

Una manciata di gherigli di noci

50 gr. di miele

Zenzero in polvere: un terzo di cucchiaino

Procedimento

Affettare sottili le pere (io ne calcolo mezza a persona), disporle a raggio su un piatto di portata, cospargerle con scaglie sottili di formaggio di capra (io ho usato il buonissimo Capriccio di capra  dell’azienda Tomasoni, E’un formaggio di capra ottimo in tavola, appetitoso e genuino, ). Cospargere con i gherigli di noci spezzettati grossolanamente, Servire il carpaccio di pere e formaggio: accompagnandolo con una ciotolina di miele mescolato con lo zenzero in polvere,  in modo che ognuno se ne possa servire a piacere . BUON APPETITO

pereform1

CURIOSITA’

LE PERE

Il pero cresce spontaneo nei boschi delle regioni europee e viene coltivato fin dai tempi più antichi in moltissime varietà: ne esistono
più di 4000 tipi.
La pera è composta per l’84% da acqua, la percentuale rimanente è composta invece da zuccheri, carboidrati, proteine, fibre alimentari e ceneri.
Questi i minerali che fanno parte della composizione della pera: potassio, calcio, sodio, fosforo, magnesio, ferro, fluoro e, in piccolissima percentuale, zinco e rame.
Sul fronte delle vitamine sono presenti la vitamina A, alcune del
gruppo B ( B1, B2, B3, B5 e B6 ), la vitamina C, D, K e J.
Tutte le specie di pere, benché come abbiamo visto siano veramente tante, vantano numerose proprietà benefiche: la pera è molto ricca di fibra ( soprattutto nella buccia ), la pectina in particolare che, una volta assunta ed essendo questa solubile, forma una sostanza viscosa che ha la proprietà di legarsi al colesterolo cattivo presente nel nostro organismo che viene così espulso più facilmente attraverso le feci.
Vi è anche un altro tipo di fibra ( la stessa contenuta nei fagioli ), la lignina, non solubile ma in grado di assorbire molta acqua e facilitare così il passaggio delle feci nell’intestino; questo meccanismo, oltre a ridurre la probabilità di insorgenza di emorroidi, pare riduca il rischi di tumore al colon.

Commenti disabilitati su CARPACCIO DI PERE E FORMAGGIO