carci1
Lavare i carciofi, aprirli leggermente con le mani, salarli, peparli e in ogni carciofo inserire 2 spicchi d’aglio interi, (provate ad assaggiare l’aglio mentre mangiate i carciofi, una bontà) il gambo del carciofo pelato e a pezzi, 1 ciuffetto di prezzemolo.
carci2


In un tegame che li contenga tutti all’impiedi, mettere i dito di acqua, poco sale e 1 filo d’olio, disporvi i carciofi.
carci3
Poi aggiungere acqua fino a metà altezza dei carciofi, coperchiare e cuocere, l’acqua dovrà consumarsi tutta. Controllare che siano cotti, sennò aggiungere acqua calda fino a cottura. Condire con olio e.v.o., fare soffriggere 2 min. e servire. BUON APPETITO
carci4

Commenti disabilitati su CARCIOFI IN TEGAME