La caponata di melanzane al forno: un’alternativa più leggera perchè senza frittura ma non per questo meno saporita.

capforn

INGREDIENTI PER LA CAPONATA DI MELANZANE AL FORNO

Due melanzane violette

Due cipolle di Tropea

1/2 sedano piccolo

Due pomodori maturi

50 gr. di olive verdi snocciolate

50 ml. di aceto di mele

Due cucchiai di zucchero

Sale e pepe q.b.

Olio evo

PROCEDIMENTO

Lavare e asciugare le melanzane, tagliarle a dadi e metterle in una teglia capiente. Aggiungere la cipolla affettata grossolanamente, il sedano lavato, asciugato e tagliato a tocchetti, i pomodori a pezzetti e le olive. Condire con olio evo abbondante, sale  e pepe a piacere, mescolare bene con le mani.

capforn1

Infornare a 220° per circa 20 min.  mescolando di tanto in tanto  Sciogliere lo zucchero nell’aceto e versarlo sulle melanzane, rimettere in forno e far sfumare. circa 5 min., controllare che siano cotte e spegnere. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente. La caponata di melanzane al forno: va servita fredda, si conserva in frigo anche per 4-5 giorni. BUON APPETITO

capforn2

CURIOSITA’

ACETO DI MELE

L’aceto di mele si ottiene facendo fermentare il succo di mela in grandi botti di legno per tutto il tempo necessario affinché diventi sidro; una volta ottenuto il sidro gli si aggiungono ( come per l’aceto di vino ) i batteri del genere Acetobacter che lo
trasformeranno in seguito in aceto di mele.
L’aceto in generale è composto per l’80% circa da acqua e da molti altri composti a seconda del tipo di aceto; aminoacidi, vitamine, alcoli, tannini, sali minerali e acidi organici sono le sostanze che conferiscono all’aceto le proprietà caratteristiche. Nell’aceto di vino troviamo in particolare: anidride solforosa, alcol etilico, ceneri, glicerina, metanolo, minerali vari come ferro, zinco, calcio, rame e piombo. Tra gli aminoacidi annoveriamo l’arginina, alanina, acido aspartico e acido glutammico.
Per quanto riguarda l’aceto di mele l’acqua è presente circa al 90%, possiede una maggior varietà di minerali, potassio in primis, oltre a calcio, sodio, fosforo, e moltissime vitamine ( A, B, C, D, E, K e J ).

Commenti disabilitati su CAPONATA DI MELANZANE AL FORNO