Crea sito

Mese: Marzo 2015

SPEZZATINO AI PISELLI

| Secondi

Un’idea per cena……
spezzatinopiselli
Fare imbiondire in olio un trito di: 2 scalogni. Unire 600 gr. di spezzatino di vitello infarinato e far rosolare, salare e pepare. Sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco e cuocere per un’ora unendo brodo. Passato il tempo aggiungere 300 gr. di piselli e 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro sciolto in un mestolo di brodo caldo. Cuocere ancora mezz’ora e servire.
spezzatinopiselli1
BUON APPETITO

Commenti disabilitati su SPEZZATINO AI PISELLI

PASTA CU L’AGGHIA E I MILINCIANE FRITTE ( PESTO TRAPANESE )

| Primi

Non si può non assaggiare questo primo piatto della tradizione trapanese. Semplice, veloce e preparato a crudo ma con tutti i sapori mediterranei.
pasta-cullagghia
In un mortaio pestare 4 spicchi d’aglio (non è troppo) con una bella manciata di basilico, una manciata di mandorle pelate e sale. Pestare finemente e unirvi 500 gr. di pomodori rossi maturi spellati e triturati. Mescolare e unire olio e.v.o. abbondante.
Pasta-cu-L'agghia1
Friggere una grossa melanzana a fette dopo averla salata e fatta riposare e spurgare in un colapasta per un’ora.
Lessare 400 gr di reginette, condire con il pesto e parmigiano o pecorino a piacere. Accompagnare con le melanzane fritte. BUON APPETITO
pasta-culagghia2

Commenti disabilitati su PASTA CU L’AGGHIA E I MILINCIANE FRITTE ( PESTO TRAPANESE )

RIGATONI SPINACI E SALSICCIA

| Primi

Ottimo primo piatto, gustosissimo e molto semplice da preparare………
rigaspinaragu
Sbollentare per 2-3 min. in poca acqua bollente salata 400 gr. di spinacini, scolarli, strizzarli e tritarli grossolanamente. Soffriggere in 4 cucchiai d’olio 1 cipolla tritata finemente. Poi unirvi 200 gr. di salsiccia sbriciolata e rosolarla bene. Unire 450 gr. di pomodori pelati tritati, coprire e cuocere 15 min. A questo punto unire gli spinaci, salare poco, pepare e cuocere ancora 10 min. Lessare 400 gr. di rigatoni e condirli con il sugo e grana. BUON APPETITO

Commenti disabilitati su RIGATONI SPINACI E SALSICCIA

GLI AGNOLOTTI DELLA NONNA

| Primi

Le buone cose che ci preparavano le nostre nonne, ci leccavamo anche i piatti…….:D
nonna
La novità: il parmigiano nella sfoglia da un tocco in più.
Preparare il ripieno facendo rosolare 100 gr. di lombo di maiale e 300 di manzo con 50 gr. di burro e un rametto di rosmarino, portarla a cottura lentamente bagnandola con un po di brodo e 1 cucchiaio di marsala secco. Quando è fredda passarla al robot tritatutto insieme a 50 gr. di prosciutto crudo. Mescolare insieme a: 2 uova, 4 cucchiaiate di parmigiano, noce moscata, sale, pepe, un po del sughetto di cottura della carne e un pugno di erbette o spinaci cotti e tritati finemente. Fare la pasta con 400 gr. di farina, 4 uova, 1 cucchiaiata di parmigiano e sale. Tirare la sfoglia sottile e fare gli agnolotti. Si possono condire con ragù di carne o burro e salvia. BUON APPETITO

Commenti disabilitati su GLI AGNOLOTTI DELLA NONNA

IL MIO TIRAMISU’ ( ricetta originale )

| Dolci

UN CLASSICO CHE NON PASSERA’ MAI DI MODA
mio tiramisù
Faccio del caffè abbondante, lo zucchero parzialmente, aggiungo 1 bicchierino di liquore dolce a piacere ( io metto il marsala ) e faccio raffreddare. Nel frattempo monto a spuma soffice, 5 tuorli con 5 cucchiai di zucchero, poi con un cucchiaio di legno incorporo 500 gr. di mascarpone. Pulisco bene le fruste con le quali ho montato i tuorli e monto con 1 pizzico di sale, 3 albumi a neve fermissima. Sempre con il cucchiaio di legno li amalgamo alla crema delicatamente dal basso verso l’alto per non smontarli. In uno stampo rettangolare, spalmo 2 cucchiai di crema, poi inizio a fare gli strati con savoiardi bagnati velocemente nel caffè e la crema di mascarpone, finisco con la crema, spolverizzo con cacao amaro e metto in freezer almeno per 3 ore, poi lo passo in frigo e vedrete che bontà. BUON APPETITO

Commenti disabilitati su IL MIO TIRAMISU’ ( ricetta originale )

PEPERONI RIPIENI Al TONNO

| Verdure

Buoni, buoni, buoni……
peperoniripienialtonno
Lavare e svuotare 4 peperoni. In una ciotola preparare un miscuglio con: 150 gr. mollica di pane raffermo sbriciolata fine , 200 gr. di tonno sott’olio sgocciolato, foglie di basilico spezzettate, una manciata di olive nere a pezzi, 3 cucchiai di olio evo, sale, pepe, 4 pomodori maturi a pezzetti e amalgamare bene. Riempire i peperoni, disporli all’impiedi in una teglia, irrorare con olio e infornare a 180° fino a cottura, circa 30-35 min. BUON APPETITO

Commenti disabilitati su PEPERONI RIPIENI Al TONNO

I MIEI BUCATINI ALL’AMATRICIANA

| Primi

Un classico sempre ben gradito.
bucamatri
Mentre 350 gr. di bucatini cuociono, rosolare in olio evo 1 spicchio di aglio e peperoncino. Togliere l’aglio e unire una cipolla tritata, rosolare poco e unire 150 gr. di guanciale a listarelle, far rosolare e sfumare con 1/4 di bicchiere di vino bianco e unirvi 400 gr. di pomodorini a pezzetti,
bucamatri1
cuocere a fiamma viva x 5 min., salare e pepare, grattugiare e mescolare 4 cucchiai di parmigiano e 2 di pecorino.
bucamatri2
Scolare e versare la pasta nel sugo e far saltare insieme ai formaggi per 1 min.

Commenti disabilitati su I MIEI BUCATINI ALL’AMATRICIANA

SFORMATO DI CAPELLINI

| Primi

Un primo molto delicato ma gustoso. Ottimo per il pranzo pasquale o per le domeniche in compagnia. Delizierete i vostri ospiti. Semplice da preparare e con pochi ingredienti.
sformcap
Preparare la pirofila da forno ( io ne ho usata una di 20×20 adatta per 4 porzioni) imburrandola ben bene e cospargendola con pangrattato.
sformatocapellini1
Mentre portate a bollore l’acqua per la pasta: lavorare a crema con una forchetta 250 gr. di ricotta unendo se bisogna un pizzico di sale o unendo poi un paio di cucchiaiate dell’acqua di cottura della pasta. Lessare 350 gr. di capellini molto al dente, scolarli e condirli immediatamente con 60 gr. di burro e 50 gr. di parmigiano, versarne metà nella pirofila
sforncapel2
Distribuirvi sopra uniformemente la ricotta, la buccia grattugiata di un limone bio e abbondante pepe.
sformcapel3
Ricoprire con la restante pasta, cospargere con pangrattato e fiocchetti di burro.
sformcapel4
Infornare a 190° per circa 20 min. o cmq. finchè si sarà formata una bella crosticina dorata.
Lasciar riposare 10 min., sformare e servire.
sformcap5

Commenti disabilitati su SFORMATO DI CAPELLINI