Crea sito

Mese: Gennaio 2014

POLENTA E SALSICCIA

| Primi

polentaesalsiccia
Preparare il sugo facendo rosolare in olio evo 1 cipolla tritata, unire la salsiccia e farla rosolare.
polenta1
Poi aggiungere la passata di pomodoro, salare, pepare e aromatizzare con semi di finocchio. Portare a cottura. Preparare la polenta(per motivi di tempo ho usato quella precotta. Versata in un piatto di portata
polenta
e servita con il sugo e la salsiccia.
polentaesalsiccia

Commenti disabilitati su POLENTA E SALSICCIA

GAMBERONI IN PADELLA

| Pesce

gamberoni-in-padella
Lavo i gamberoni e li metto in padella senza condimento a fiamma alta, per farli asciugare per bene. Se rilasciano ancora del liquido, li faccio scolare, riscaldo dell’olio di oliva in padella rimetto i gamberoni e finisco di cuocere, infine metto il sale. Servo con spicchi di limone.
gamberoni-in-padella1

Commenti disabilitati su GAMBERONI IN PADELLA

RAZZA FRITTA

| Pesce

razza-fritta
Ieri ho comprato dal pescivendolo della bella e freschissima razza. E’ un pesce saporitissimo, non ha spine ma solo cartilagini e poi costa poco (il che non guasta mai). Se non siete esperti nel tagliarla, fatelo fare dal pescivendolo. Portata a casa, lavata, asciugata, infarinata (categoricamente solo con farina di semola rimacinata). Poi fritta, salata e servita con spicchi di limone.

Commenti disabilitati su RAZZA FRITTA

SEMPLICEMENTE E VELOCEMENTE PASTA CON LA RICOTTA

| Primi

pasta-e-ricotta
Mentre lessate la pasta, lavorare la ricotta con pepe, 1 pizzico di cannella e qualche cucchiaio dell’acqua di cottura della pasta, fino a rendere il tutto in una crema. Scolare la pasta ( io rigorosamente corta, così il condimento entra dappertutto), condirla con la ricotta e spolverizzare ancora con pepe macinato al momento.

Commenti disabilitati su SEMPLICEMENTE E VELOCEMENTE PASTA CON LA RICOTTA

FAGIANO ARROSTO

| Secondi

fagiano arrosto
Pulire, lavare e asciugare per bene 1 fagiano di circa 1 kg. Condirlo internamente con sale e pepe e inserirvi 50 gr. di pancetta tritata con 80 gr. di prosciutto crudo non molto magro e 6-7 foglie di salvia, cucire l’apertura e avvolgere con fettine di altro crudo, legare con filo da cucina. Imburrare una pirofila, adagiarvi il fagiano, cospargere con 40 gr. di burro e infornare a 190° per 30-40 min. irrorandolo spesso con il suo sughetto. Servire con patate al forno e il suo condimento.

Commenti disabilitati su FAGIANO ARROSTO

CIAMBELLA SALATA DELLA NONNA

| Torte salate

ciambella-salata-della-nonn
Impastare 250 gr. di farina manitoba con 15 gr. di lievito di birra sciolto in poca acqua tiepida, unire un pizzico di sale e pepe abbondante, 30 gr. di strutto. Continuare a impastare unendo acqua tiepida fino a ottenere un’impasto morbido e compatto, infine aggiungervi 150 gr. di ciccioli di maiale e 20 gr. di parmigiano, lavorarlo ancora un po’ e mettere a lievitare in una ciotola infarinata coperta con pellicola in luogo tiepido fino a raddoppio di volume (circa 2 ore). Dare all’impasto la forma di ciambella, mettere su placca forno foderata con carta forno imburrata. Cuocere a 190° fino a doratura (circa mezz’ora). Servire a temperatura ambiente.

Commenti disabilitati su CIAMBELLA SALATA DELLA NONNA

TAGLIATELLINE CON CIME DI RAPA E PANE

| Primi

tagliatelline-con-cime-di-r
Pulire, lavare e tagliare a pezzi 1 kg. di cime di rapa. Lessarle in acqua bollente salata per 4-5 min. unirvi 300 gr. di tagliatelline e cuocere. Nel frattempo friggere in olio evo: 100 gr. di pancarrè a cubettini, sgocciolarlo ben croccante. Scolare pasta e verdura, versare in zuppiera, condire con l’olio dove si è fritto il pane, cospargere con i crostini e parmigiano.

Commenti disabilitati su TAGLIATELLINE CON CIME DI RAPA E PANE

PENNE RAGU’ E SPINACI

| Primi

penne al ragù
Ieri a pranzo ho preparato questo buonissimo primo. Ho fatto un ragù di salsiccia sbriciolata, quasi a cottura ho aggiunto gli spinaci freschi tagliuzzati e cotto ancora 5 min., alla fine 2 cucchiai di panna per legare. Lessato e scolato la pasta, condita con il sugo e servita con parmigiano.

Commenti disabilitati su PENNE RAGU’ E SPINACI