Crea sito

Verza nera ripassata al wok

La verza è un contorno molto semplice, adatto al cima autunnale, estremamente economico e gustoso. Oggi vediamo come farlo al meglio, per preservare tutte le sue qualità nutritive, senza caricarla di grassi in eccesso!

Ingredienti:

  • 1 verza nera
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • sale
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • pepe 4 stagioni
  • peperoncino in polvere o in scaglie (se vi piace il piccante!)
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 1 cucchiaio d’olio evo
  • prezzemolo per guarnire

Iniziamo tagliando la verza. La cosa importante per assicurarsi una cottura perfetta è proprio nel taglio: cercate di fare la julienne più sottile che potete, togliendo le due foglie più esterne. Una volta che la verza è stata tagliata tutta, mettetela in una pentola piena di acqua con un cucchiaio di bicarbonato e lavatela con molta accuratezza. Sciacquatela, strizzatela e mettetela nel wok.

verza1

Accendiamo la fiamma a livello medio e aggiungiamo subito il concentrato, la salsa di soia e una presa di sale. Maciniamovi sopra un po’ di pepe, e aggiungiamo anche il vino. Copriamo e lasciamo cuocere per 5 minuti; passato questo tempo, scopriamo la verza e rigiriamola. Dovrebbe essersi già ammosciata un po’. Uniamo più o meno 50 ml di acqua e ricopriamo il wok. Lasciamo altri 10 minuti a fiamma medio-bassa.

La verza è quasi cotta! Assaggiate, aggiustate di sale e di pepe, unite l’olio. A questo punto l’unica altra operazione che bisogna compiere è di lasciar cuocere la verza scoperta, saltandola di tanto in tanto. Quando le coste saranno diventate morbide, e la parte fogliosa sarà appena un po’ secca, potete aggiungere il peperoncino, saltare l’ultimo minuto e spegnere il fuoco.

verza2

Come potete vedere, è un contorno molto light, perchè la mia ricetta prevede soltanto un cucchiaio d’olio, ma quella è ovviamente una vostra scelta: a me la verza piace leggera e un po’ abbrustolita, ma voi potete aggiungere olio o una noce di burro per ripassarla ancora un po’, ottenendo un risultato sicuramente ottimo!

verza5 verzetta

verza6

Seguitemi su Facebook per restare sempre aggiornati con le novità!

https://www.facebook.com/incucinaconfloriana/

2 Risposte a “Verza nera ripassata al wok”

  1. Valuable information. Fortunate me I discovered your web site by chance, and I am surprised why this coincidence didn’t happened in advance! I bookmarked it. dckafbfkdeed

I commenti sono chiusi.